icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
AIPPI - Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica per Bambini, Adolescenti e Famiglie
Bibliografia

Teoria psicoanalitica: I anno

Per la versione italiana delle "Opere" di S. Freud si fa riferimento all'edizione in 12 volumi, Boringhieri, Torino, 1966-1980.

I trimestre

1) Studi sull'isteria (1892-95). Comunicazione preliminare e Anna O., Vol. 1, pp. 163-43.

2) Signorina Elisabeth von R., Vol. pp 290-332. Lettura raccomandata: Nuove osservazioni sulle neuropsicosi di difesa (1896), Vol. 2, pp. 303-327.

3) Frammento di un'analisi d'isteria: Caso di Dora, Vol. 4, pp. 305-402. Sogno del 23-24 luglio 1895 (sogno di Irma), Vol. 3 pp. 99-120. Interpretazione dei sogni, cap. VII, Vol. 3, pp. 465-565.

4) Tre saggi sulla teoria della sessualità (1905). Secondo saggio: la sessualità infantile, Vol. 4, pp. 485-513.

5) Analisi della fobia di un bambino di 5 anni (caso clinico del piccolo Hans) (1908), Vol. 4, pp. 527-590.

II trimestre

1) Osservazione su un caso di nevrosi ossessiva (caso clinico dell'uomo dei topi) (1909), Vol. 6, pp. 1-125. Carattere ed erotismo anale (1908), Vol. 5, pp. 399-406. La disposizione alla nevrosi ossessiva (1913), Vol. 7, pp. 235.

2) Un ricordo d'infanzia di Leonardo da Vinci (1913-14), Vol. 6, pp. 209-284. Introduzione al narcisismo (1914), Vol. 7, pp. 441-472.

3) Osservazioni psicoanalitiche su un caso di paranoia descritto autobiograficamente (presidente Schreber) (1910), Vol. 6, pp 335-385. Precisazioni sui due principi dell'accadere psichico (1911) Vol. 6, pp 451.

4) Dalla storia di una nevrosi infantile (Caso clinico dell'uomo dei lupi) (1914). Vol. 7, pp. 483- 535. Brunswick R.M., Un supplemento a: Dalla storia di una nevrosi ossessiva di Freud, in Freud S., Newton Compton 1974.

5) Dalla storia di una nevrosi infantile (caso clinico dell'uomo dei lupi) (1914), Vol. 7, pp 535- 593.

III trimestre

1) Lutto e melanconia (1917), Vol. 8, pp 102-116. Un bambino viene picchiato (1919), Vol. 9, pp. 39.75. Il problema economico del masochismo (1924), Vol. 10, pp 5-16.

2) L'Io e l'Es, cap. 2, 3, 4, 5 (1922), Vol. 9, pp 482-520. Psicologia delle masse e analisi dell'Io (1921), vol. 9, pp. 259-330.

3) Al di là del principio del piacere (1920) Vol. 9, pp. 193.

4) Inibizione, sintomo e angoscia, cap. 8 e 9 (1925), Vol. 10, pp. 280-296. La scissione dell'Io nel processo di difesa (1938), Vol. 11, pp. 557-560. Inibizione sintomo e angoscia (1925), Vol. 10, pp. 233-317.

5) Il disagio della civiltà (1929), Vol. 10, pp. 555-630.

 

Teoria psicoanalitica: II anno

I trimestre

1) K. Abraham: "Ricerche su primissimo stadio evolutivo della libido (1916)". Opere, Boringhieri, Vol. 1, pag. 258.

2) K. Abraham: "Tentativo di una storia evolutiva della libido sulla base della psicoanalisi dei disturbi psichici (1916)", Opere, Boringhieri Vol. 1, pag. 286.

3) S. Ferenczi: "Fasi evolutive del senso di realtà", pag. 34, e "Il piccolo uomo gallo", pag. 52, Opere, Cortina Milano 1992.

4) S. Ferenczi: "Il bambino mal accolto e la sua pulsione di morte (1929), p. 45. "Confusione delle lingue tra adulto e bambino: il linguaggio della tenerezza e il linguaggio della passione" (1933), Opere, Cortina Milano 2002.

5) M. Klein: "I fondamenti psicologici dell'analisi infantile", capitolo 1 "La tecnica dell'analisi fatta in età precoce", capitolo 2 - La psicoanalisi dei bambini, Martinelli, Firenze 1970.

II trimestre

1) M. Klein: "La personificazione nel gioco dei bambini"; "Tendenze criminali nei bambini normali (1927), Scritti, Boringhieri 1981. Letture raccomandate: "Una nevrosi ossessiva in una bambina di 6 anni", capitolo 3, La psicoanalisi dei bambini, Martinelli 1970".

2) M. Klein: "L'importanza della formazione dei simboli nello sviluppo dell'Io (1930)", Scritti, Boringhieri 1981. S. Isaacs: " Natura e funzione della fantasia", Richard e Piggle, 2, 1995.

3) M. Klein: "Contributo alla psicogenesi degli stati maniaci e depressivi (1935)", Scritti, Boringhieri 1981. Racc.: "Contributo alla teoria dell'inibizione intellettiva", Op. Cit. M. Klein: "Il lutto e le sue connessioni con gli stati maniaco depressivi (1940)" Op. Cit. Racc.: "Amore, colpa e riparazione", Op. Cit.

4) M. Klein: " Il complesso edipico alla luce delle angosce primitive (1945)", Op. Cit. Racc: M. Klein: Primi stadi del complesso edipico", Op. Cit. A. Freud: L'Io e i meccanismi di difesa", Martinelli.

5) M. Klein: "Note su alcuni meccanismi schizoidi" – Op. Cit. Racc: "Sull'identificazione", Il nostro mondo adulto, Martinelli.

III trimestre

1) M. Klein: "Sulla teoria dell'angoscia e del senso di colpa (1948)". "Sullo sviluppo dell'attività psichica (1958)", Op. Cit.

2) M. Klein: "Invidia e gratitudine" (1957), Invidia e Gratitudine, Martinelli.

3) M. Klein: "Sul senso di solitudine", Il nostro mondo adulto, Martinelli.

4) D. W. Winnicott (1951), "Oggetti transizionali e fenomeni transazionali", Dalla pediatria alla psicoanalisi, Martinelli. "L'integrazione dell'Io nello sviluppo", Sviluppo affettivo e ambiente, Cortina.

5) D. W. Winnicott (1960), "La tendenza antisociale", Dalla pediatria alla psicoanalisi, Martinelli. D. W. Winnicott: La distorsione dell'io in rapporto al vero e falso sé, Sviluppo affettivo e ambiente.

 

Teoria psicoanalitica: III anno

I trimestre

1) M. Klein: Analisi di un bambino, Boringhieri, Torino (prima, terza e quarta settimana di analisi di Richard).

2) M. Klein: Analisi di un bambino (sesta, nona e undicesima settimana di analisi di Richard).

3) M. Klein: Analisi di un bambino, Boringhieri, Torino (dodicesima, quattordicesima e sedicesima settimana di analisi di Richard.

4) D. W. Winnicott: Una bambina di nome "Piggle", Boringhieri.

5) E. Bick: L'esperienza della pelle nelle prime relazioni oggettuali. In Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, Roma, 1995. R. Money Kyrle: Lo sviluppo cognitivo, Scritti, Boringhieri, Torino, 2002. H. Segal, Note sulla formazione del simbolo.

II trimestre

1) H. Rosenfeld: Note sull'analisi del conflitto superegoico in un paziente schizofrenico acuto. In Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, 1995. H. Rosenfeld: Un approccio clinico alla teoria psicoanalitica degli istinti di vita e di morte: ricerca sugli aspetti aggressivi del narcisismo. Op. cit.

2) H. Segal: La depressione nello schizofrenico. In Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, 1995. H. Segal: Alcuni aspetti dell'analisi di uno schizofrenico. Op. cit.

3) H. Rosenfeld: L'identificazione proiettiva nella pratica clinica, Comunicazione e interpretazione, Boringhieri, Torino, 1989. B. Joseph, L'identificazione proiettiva: alcuni aspetti clinici, Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, Roma, 1995. E. O' Shaughnessy: Studio clinico di una organizzazione difensiva, op. cit.

4) E. O' Shaughnessy: La teoria del pensiero di Bion e le nuove tecniche in analisi infantile, Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, Roma, 1995. W. Bion: Il pensare: una teoria, op. cit. W. Bion, Attacchi al legame, op. cit.

5) W. Bion: Note su memoria e desiderio, Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, Roma, 1995. W. Bion: La differenziazione tra personalità psicotica e non psicotica, op. cit.

III trimestre

1) M. Kyrle: Il controtransfert normale ed alcune sue deviazioni, In Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, Roma, 1995, E. O' Shaughnessy: Parole e "working through", op. cit.

2) I. Brenman Pick: Il processo di "working through" nel controtransfert, In Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, Roma, 1995. E. Brenman: Crudeltà e ristrettezza mentale, op. cit.

3) B. Joseph: Il paziente difficile da raggiungere, In Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, Roma, 1995. B. Joseph: Il transfert come situazione totale, op.cit.

4) D. Meltzer: Il rapporto tra masturbazione anale e identificazione proiettiva, In Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, Roma, 1995. D. Meltzer: Terrore, persecuzione, paura: una disamina delle angosce paranoidi, op. cit.

5) D. Meltzer: Lo sviluppo kleiniano: significato clinico dell'opera di Bion, Borla.

 

Teoria psicoanalitica: IV anno

I trimestre

1) M. Klein: "Primi stadi del conflitto edipico e della formazione del Super Io". La psicoanalisi dei bambini. R. S. Britton: "Il legame mancante: la sessualità dei genitori nel complesso Edipico", The Oedipus Complex Today, London Karnac Books.

2) W. Bion: "Il gemello immaginario", Analisi degli schizofrenici e metodo psicoanalitico. W. Bion: "Apprendere dall'esperienza", Capp. 3, 8, 12.

3) W. Bion: "Elementi della psicoanalisi", capp. 1, 8, 1. "Attenzione e interpretazione", Cap. 4 (Opacità della memoria e del desiderio), cap. 7 (Contenitore e contenuto).

4) E. O' Schaughnessy: "Can a lyar be psychoanalised?", Int. J. Psychoan., 1990, 71. A. Lussana: "Il cambiamento del concetto di difesa da M. Klein a W. Bion", Rivista di psicoanalisi, 1994/1.

5) J. Strachey (1934): "La natura dell'azione terapeutica in psicoanalisi", Rivista di Psicoanalisi, 1974, 20. H. Segal: "Fattori curativi in psicoanalisi", Scritti Psicoanalitici, Astrolabio.

II trimestre

1) P. Heineman (1949-59): "Bambini e non più bambini", Borla, Capp. 4 e 10: Il controtransfert. Racker: "Transfert e controtransfert, Studi sulla tecnica psicoanalitica", Capp. 1, 2.

2) A. Alvarez: "L'identificazione proiettiva: meccanismo o processo, problemi nell'uso del controtransfert", Il modello Tavistock, Martinelli. D. Meltzer: "Temperatura e distanza", La comprensione della bellezza.

3) D. Meltzer: "Terrore, persecuzione, paura: una disamina delle angosce paranoidi", In Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, 1995. B. Joseph: "Drogarsi di quasi morte", op. cit.

4) D. Meltzer: "Dimensionalità come parametro di funzionamento mentale e la sua relazione con l'organizzazione narcisistica", Esplorazioni sull'autismo, Boringhieri, 1977. Tertu Escalinen De Folk, (1983): "We, versus you and I", Intern Journ. Psychoan. 64.

5) J. Steiner: "L'interazione fra organizzazioni patologiche e posizione schizoparanoide e depressiva", M. Klein Today. J. Steiner: "Una teoria dei rifugi della mente". I rifugi della mente, Cap. 1, Boringhieri, 1996.

III trimestre

1) H. Rosenfeld: Fattori terapeutici e antiterapeutici dipendenti dall'analista, Comunicazione e interpretazione, Boringhieri, 1989. A. Lussana: Dall'interpretazione kleiniana all'interpretazione bioniana, Richard e Piggle, 1994/1.

2) D. Meltzer: Psicologia degli stati autistici e mentalità postautistica, Esplorazioni sull'autismo, cap. 2, Boringhieri, 1977. F. Tustin (1991): "Revised understanding of psychogenic autism" Int. J. Psychoan. Vol. 72, p. 585.

3) D. Meltzer: Teoria psicoanalitica dell'adolescenza, Quaderni, n° 1, Borla. D. Meltzer: Psicopatologia dell'adolescenza, Quaderni, n° 1, Borla.

4) M. Harris: Depressione e posizione depressiva in un adolescente, In Melanie Klein e il suo impatto sulla psicoanalisi oggi, Astrolabio, 1995. M. e E. Laufer: "Adolescenza e breakdown evolutivo", Boringhieri 1986, cap. 2: Il breakdown evolutivo; cap. 4: Rapporto con il corpo e masturbazione nella ragazza.

5) E. Jaques: "Sistemi sociali come difesa contro l'ansia persecutoria e depressiva. Contributo allo studio psicoanalitico dei processi sociali", in Nuove vie della psicoanalisi. Il Saggiatore 1966. I. Menzies Lyth: "The functioning of social systems as a defence against anxiety: a report on a study of the nursing service of a general hospital", Human Relations, 1960, 13.

OrientamentoPsicoanalitico
DirettoreMaria Paola Ferrigno
Anno di riconoscimento MIUR2005 (cod. 2)
Affiliazione a Società ScientificheEFPP (European Federation for Psychoanalytic Psychotherapy in the Public Sector) - AGIPPsA (Associazione dei Gruppi Italiani di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescenza)
IndirizzoPiazza Sant’Agostino 24 - 20123 Milano
Sito webwww.aippiweb.it
E-mailzuccarinoml@gmail.com - mariapaola.ferrigno@spiweb.it
Telefono348.2294080
Fax-