Portale in caricamento
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
CERCA

Commissione Tutela

Il referente legittimo per la tutela della professione è l’Ordine di riferimento, così come sancito dalla legge 56 del 1989, all’articolo 12. In modo particolare, il suo compito è duplice: deve vigilare sulla tutela del titolo professionale, affinchè non sia “dichiarato” in modo illegittimo da parte di coloro che non hanno seguito un preciso e riconosciuto percorso di formazione; deve agire nell’interesse degli iscritti perché sia impedito l’esercizio abusivo della professione.

Il Consiglio dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia ha istituito la Commissione Tutela della Professione (tutela@opl.it), che ha il compito di esaminare tutte le segnalazioni pervenute da parte di iscritti, altri professionisti legati o meno al mondo della nostra professione, o cittadini, relative a presunti abusi del titolo o dell’esercizio della professione.

Commissione Tutela della Professione

Laura Parolin (Presidente)
, o in sostituzione Davide Baventore (Vicepresidente) 
Pietro Cipresso Consigliere
Erica Volpi Consigliera
Silvia Valadé Consigliera
Emanuele Kohler 
Consulente esterno


Risorse utili
Abuso professionale Per essere abilitati alla professione di psicologo in Italia occorrono alcuni requisiti: laurea in Psicologia tirocinio post-lauream della durata di un anno abilitazione all’esercizio della professione mediante Esame di Stato iscrizione all’Albo professionale di una regione o provincia... Leggi Tutto Presunto abuso La condotta del delitto di esercizio abusivo della professione di psicologo si potrebbe delineare ogniqualvolta un soggetto, privo dell’abilitazione statale o, comunque, non iscritto all’Albo professionale – Sez. A, compia uno o più atti riservati e specificati nell’ agli psicologi. La... Leggi Tutto Confini della professione La professione di psicologo è una professione sanitaria ed è riconosciuta dall’ordinamento giuridico secondo l’articolo 33 della Costituzione. La legge n. 56 del 18 febbraio 1989 istituisce l’Ordine degli Psicologi. I primi tre articoli della legge 56/89 rappresentano riferimenti... Leggi Tutto Tutela della professione La condotta di chi esercita abusivamente una professione può assumere rilevanza penale. L’articolo 348 Codice Penale – Abusivo esercizio di una professione punisce con la reclusione fino a sei mesi o con la multa da euro centotre a euro cinquecentosedici chiunque abusivamente esercita una... Leggi Tutto Fasi del procedimento Per inoltrare una propria segnalazione, occorre scrivere una mail a tutela@opl.it, specificando bene tutte le informazioni che possono essere utili a ricostruire il caso e allegando il materiale documentale in proprio possesso. La segnalazione può pervenire dagli iscritti all’Ordine della Lombardia o a... Leggi Tutto