X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA

L'Ordine

L'Ordine è un Ente pubblico non economico sul quale vigila il Ministero della Salute, strutturato a livello regionale e, limitatamente alle Province di Bolzano e Trento, provinciale. Gli iscritti all'Albo costituiscono l'Ordine degli Psicologi e ogni quattro anni sono chiamati a votare per il rinnovo del Consiglio regionale. Elettori ed eletti sono soltanto gli Psicologi iscritti nella stessa regione. Nella seduta di insediamento il Consiglio elegge, fra i Consiglieri, il Presidente (rappresentante legale dell'Ordine), il Vicepresidente, il Segretario e il Tesoriere. I Presidenti regionali e provinciali compongono il Consiglio Nazionale che ha sede a Roma.
I compiti istituzionali dell'Ordine sono stabiliti dall'art.12 della Legge n.56 del 18/02/1989

CARICHE

Presidente:
 Riccardo Bettiga
Vicepresidente: Luca Mazzucchelli
Segretario: Laura Parolin
Tesoriere: Luca Longo

COMMISSIONI ISTITUZIONALI

Commissione Deontologica

Coordinatrice:

Barbara Bertani
Componenti:
Roberta Cacioppo
Fabrizio Pasotti
Massimo Ruggiero

Commissione Tutela della Professione

Coordinatore:
Riccardo Bettiga
Componenti:
Alessandra Micalizzi
Chiara Marabelli
Chiara Ratto


Natura giuridica dell'Aministrazione
L'Ordine degli Psicologi della Lombardia è un Ente Pubblico Non Economico, istituito con la Legge n.56 del 18/02/1989, e senza scopo di lucro, come risulta esplicitamente dal combinato disposto dell'art.4 della Legge del 20/03/1975, n.70 e degli artt.1 e 3 del D.P.R. del 05/03/1986, n.68. L'Ordine degli Psicologi della Lombardia è posto sotto la vigilanza del Ministero della Salute (art.24-sexies, D.L. 31/12/2007, n.248, convertito in Legge 28/02/2008, n.31) e del Ministero della Giustizia. L'Ordine degli Psicologi della Lombardia è una Pubblica Amministrazione come indicato all'art.1 comma 2 del D.Lgs. del 30/03/2001, n.165.
Il codice fiscale attribuito all'Ordine è: 97134770151. Codice ISTAT: 94.12.10 (Attività di federazioni e consigli di ordini e collegi professionali)