pixel facebook
Portale in caricamento
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
CERCA

L'Ordine

L'Ordine è un Ente pubblico non economico sul quale vigila il Ministero della Salute, strutturato a livello regionale e, limitatamente alle Province di Bolzano e Trento, provinciale. Gli iscritti all'Albo costituiscono l'Ordine degli Psicologi e ogni quattro anni sono chiamati a votare per il rinnovo del Consiglio regionale. Elettori ed eletti sono soltanto gli Psicologi iscritti nella stessa regione. Nella seduta di insediamento il Consiglio elegge, fra i Consiglieri, il Presidente (rappresentante legale dell'Ordine), il Vicepresidente, il Segretario e il Tesoriere. I Presidenti regionali e provinciali compongono il Consiglio Nazionale che ha sede a Roma.
I compiti istituzionali dell'Ordine sono stabiliti dall'art.12 della Legge n.56 del 18/02/1989

CARICHE

Presidente:
 Laura Parolin
Vicepresidente: Davide Baventore
Segretario: Gabriella Scaduto
Tesoriere: Valentino Ferro

COMMISSIONI ISTITUZIONALI

Commissione Deontologica

Barbara Bertani,
 Consigliera, Coordinatrice della Commissione;
Chiara Ratto Consigliera
Silvia Valadé Consigliera
Alessandro Spano Consigliere
Patrizia Lo Cascio Membro esterno


Commissione Tutela della Professione

Laura Parolin (Presidente)
, o in sostituzione Davide Baventore (Vicepresidente) 
Pietro Cipresso Consigliere
Erica Volpi Consigliera
Silvia Valadé Consigliera
Emanuele Kohler
Consulente esterno

Commissione Istruttoria e di Garanzia

Laura Parolin Presidente
Gabriella Scaduto Segretario
Valentino Ferro Tesoriere
Luca Granata Consigliere
Franco Merlini Consigliere
Cristina Vacchini Consigliera


Natura giuridica dell'Amministrazione
L'Ordine degli Psicologi della Lombardia è un Ente Pubblico Non Economico, istituito con la Legge del 18/02/1989, n.56, e senza scopo di lucro, come risulta esplicitamente dal combinato disposto dell'art.4 della Legge del 20/03/1975, n.70 e degli artt.1 e 3 del D.P.R. del 05/03/1986, n.68. L'Ordine degli Psicologi è posto sotto la vigilanza del Ministero della Salute (art. 9, comma 6 Legge 11/01/2018, n.3). L'Ordine degli Psicologi della Lombardia è una Pubblica Amministrazione ex art.1 comma 2 del D.Lgs. del 30/03/2001, n.165. Il codice fiscale attribuito all'Ordine è: 97134770151