icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
Studi Cognitivi - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale
Informazioni pratiche e organizzative
Ingresso
Requisiti d'ammissioneAl corso possono essere ammessi i laureati in Psicologia o in Medicina e Chirurgia, iscritti ai rispettivi Albi. I predetti laureati possono essere iscritti alla Scuola purché conseguano l'abilitazione all'esercizio professionale entro la prima sessione utile successiva all'effettivo inizio del corso e provvedano nei 30 giorni successivi alla decorrenza dell'abilitazione a richiedere l'iscrizione all'Albo (D.M. 509/1999 - O.M. 10/12/2004).
Criteri d'ammissioneIl numero massimo di iscritti è di 20 studenti specializzandi per ogni anno di corso. L’iscrizione alla Scuola avviene a seguito di un colloquio con il direttore di sede.
I candidati devono inviare una domanda alla segreteria della sede interessata allegando un breve curriculum e indicando un recapito a cui essere contattati per fissare la data del colloquio. In questa fase non è previsto nessun contributo economico. Ai fini dell’ammissione vengono valutati titoli, esperienze, conoscenza dell’inglese (almeno lettura) motivazione e durante un colloquio informativo la discussione del curriculum insieme all'allievo. È prevista la possibilità di immatricolarsi ad anni successivi al primo, solo se si proviene da una scuola della stessa area. In tal caso si valutano  le lezioni svolte nella scuola da cui si proviene e si chiede un aggiornamento per le lezioni o le aree teorico cliniche che non sono state seguite. Nel caso si provenga da aree non cognitivo e comportamentali, si inizia dal primo anno.

Percorso
Durata del corsoI corsi iniziano a gennaio e finiscono a dicembre con una pausa estiva di due mesi. Le lezioni saranno tenute nelle giornate di venerdì pomeriggio, sabato e domenica. In rari casi vi saranno lezioni il venerdì mattina. Percentuale di frequenza minima richiesta alle lezioni: 70%.
Sede didattica del corsoLa sede principale del Corso è a Milano, in Ripa di Porta Ticinese 77, in zona Navigli.
Retta annuale e rateazione nelle 4 annualitàLa retta annuale del corso è di € 5045 per la sede di Milano. È frazionata in 5 rate e al momento dell’iscrizione è previsto il versamento di un acconto di € 500 che non sarà rimborsato in caso di recesso.
Altri costiNon vi è alcun costo aggiuntivo oltre alla retta annuale.
Problematiche relative al percorso di studiIn caso di non ammissione all’anno successivo, l’allievo/a che volesse ripetere l'annualità non è tenuto al pagamento della retta. È possibile richiedere la sospensione per malattia o per maternità. Al rientro si riprende da dove il corso era stato interrotto. In caso di rinuncia o abbandono non sono previsti rimborsi.
Borse di studioNon sono previste borse di studio o altre misure di sostegno economico.
Durata e frequenza del corsoI corsi iniziano a gennaio e finiscono a dicembre con una pausa estiva di due mesi. Le lezioni saranno tenute nelle giornate di venerdì pomeriggio, sabato e domenica. In rari casi vi saranno lezioni il venerdì mattina. Percentuale di frequenza minima richiesta alle lezioni: 70%.
Esami e idoneitàOgni anno l’esame si basa sul feedback di una audio-videoregistrazione di un momento della terapia condotta dall’allievo e da un colloquio orale. L’esame di specializzazione consiste nella presentazione di un portfolio costruito nel corso degli anni precedenti sulle supervisioni richieste al corpo didattico. A questo si aggiunge la tesi di specializzazione.
Il portfolio è composto da:
1) Un caso clinico completo
2) Sette log di supervisione (almeno tre pazienti diversi).
3) Tesi di specializzazione
La Scuola si riserva la facoltà di non concedere l’idoneità in qualsiasi momento del percorso formativo, qualora valuti che sussistono elementi incompatibili con la professione di psicoterapeuta.
Biblioteca e altre facilitazioniÈ presente una biblioteca di circa 2000 libri a disposizione degli allievi. È consentito l’accesso ai disabili.

Uscita
Collaborazioni professionali presso la ScuolaPer gli ex allievi sono previste collaborazioni oltre che con istituti clinici, di ricerca scientifici e con stateofmind.it (il web journal di Psicologia e Psichiatria e Psicoterapia), anche con il Centro Disturbi dell’Alimentazione Milano – Cliniche Italiane di Psicoterapia e con i Servizi Clinici Universitari di SFU Milano.
OrientamentoCognitivo e cognitivo-comportamentale
DirettoreSandra Sassaroli
Anno di riconoscimento MIUR2001 (cod. 116)
Affiliazione a Società ScientificheSITCC (Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva) - EABCT (European Association for Behavioural and Cognitive Therapies) - CBT Italia
IndirizzoForo Buonaparte, 57 - 20121 Milano
Sito webwww.studicognitivi.it
E-mailscuola.milano@studicognitivi.net
Telefono02.4150998
Fax02.87238216