icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
Studi Cognitivi - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale
Organizzazione della didattica
Il programma di studio nei 4 anni si suddivide in 5 aree:
Programma didattico generale (600 ore circa): lo scheletro formativo per diventare uno psicoterapeuta cognitivo e comportamentale (imparare il fare). Seminari magistrali (160 ore circa): lezioni di approfondimento su temi specifici e aggiornamento con docenti internazionali (imparare il sapere). Corsi di alta formazione (300 ore circa): corsi di integrazione e formazione specialistica certificata. Indirizzo di perfezionamento (100 ore circa): percorso di perfezionamento in una peculiare area della psicoterapia cognitiva a scelta dell’allievo. Tirocinio (restanti ore fino a 500 annuali): praticantato come psicoterapeuta presso una struttura pubblica.

Percorso didattico generale

Il percorso didattico ha lo scopo di fornire all’allievo conoscenze teoriche, strumenti tecnici e competenze cliniche che gli permettano di diventare uno psicoterapeuta cognitivo completo, capace di comprendere il caso clinico nella sua complessità e di condurre una psicoterapia adeguata al tipo di richiesta e al problema del paziente. Il percorso didattico si concentra su attività pratica e di riflessione clinica. La maggior parte delle ore è dedicate a insegnamento di tecniche, allenamento delle abilità attraverso esercitazioni e supervisione di casi clinici.  Il primo biennio si focalizzerà sull’insegnamento dell’’applicazione delle tecniche e dei protocolli evidence-based nel trattamento dei disturbi d’ansia, della depressione e dei disturbi dello spettro ossessivo-compulsivo. Per ciascuno di questi disturbi verrà presentato il funzionamento psicopatologico, la sequenza di intervento ed esempi di applicazione delle tecniche. Gli insegnamenti nel  secondo biennio si concentreranno  principalmente sui disturbi di personalità. Tali disturbi saranno descritti secondo le loro peculiarità cognitive, interpersonali e sintomatiche in una prospettiva nosografica e in una prospettiva processuale e funzionalista secondo il modello di concettualizzazione LIBET (Life themes and plans Implications of biased Beliefs: Elicitation and Treatment).
Nel corso della specializzazione sarà data una forte attenzione allo sviluppo personale dell’allievo e alla supervisione per avviare e strutturare un percorso di consapevolezza circa le proprie potenzialità e le aree di vulnerabilità.  Le modalità con cui queste possono ostacolare il benessere personale e l’efficacia professionale durante il percorso di apprendimento e delle loro prime attività come psicoterapeuti sarà oggetto di focalizzazione nei primi due anni, mentre, a partire dal terzo anno, il corso si concentrerà sull’attività di supervisione di casi clinici, sulla capacità dell’allievo di condurre una terapia efficace. Il supervisore aiuterà l’allievo a raffinare la concettualizzazione di casi clinici, a definire la strategia terapeutica e a gestire eventuali criticità
Il percorso didattico comprende anche la trasmissione di informazioni e conoscenze di base sulla ricerca in psicoterapia e il suo uso nella pratica professionale quotidiana.
Il programma didattico generale di ciascun anno è affidato ad un team di formatori di Studi Cognitivi che seguirà la classe nei quattro anni di specializzazione e sarà composto un Didatta, un Supervisore, un Co-didatta e un Tutor Ricerca. 

Seminari magistrali

I seminari magistrali rappresentano lezioni che garantiscono il costante aggiornamento e l’eccellenza formativa della Scuola. I seminari magistrali rappresentano corsi di approfondimento teorico o clinico condotti da importanti esperti nazionali e internazionali inerenti particolari temi della psicopatologia e psicoterapia cognitiva o nuovi approcci di intervento psicoterapeutico.
I seminari magistrali annuali di Studi Cognitivi: Teoria degli Scopi e delle Emozioni (docente: Cristiano Castelfranchi), Terapia Metacognitiva-Interpersonale dei Disturbi di Personalità (docente: Antonio Semerari), Neuroscienze (docente: Gabriella Bottini), Disturbi Alimentari e la Control & Worry Therapy (docente: Sandra Sassaroli e Giovanni Ruggiero), Concettualizzazione di casi clinici: LIBET (docente: Sandra Sassaroli), Applicazione dei protocolli in CBT (docente: Giovanni Ruggiero). Alcuni dei seminari magistrali internazionali organizzati da Studi Cognitivi: CBT for Problem Drinking (2012), Prof. Marcantonio Spada, CBT for anxious children (2012), Prof. Ronald Rapee. Terapia Cognitivo-Costruttivista (2012), Prof. David Winter. Motivazione al Cambiamento nelle Dipendenze Patologiche (2011), Prof. Carlo Di Clemente. Rumination Focused CBT for Depression (2010), Prof. Edward Watkins. La psicologia dei costrutti personali (2016) Prof. Guillem Feixas Viaplana.

Corsi di alta formazione
I corsi di alta formazione integrano il percorso didattico generale fornendo all’allievo opportunità di formazione specialistica certificata nel trattamento cognitivo di specifici di disturbi o nell’apprendimento di nuove forme di intervento che sono riconducibili alla terza ondata delle terapie cognitivo-comportamentali. I corsi di alta formazione hanno lo scopo di fornire una formazione completa e aggiornata sulla maggior parte delle le nuove prospettive di terapia cognitiva basata su verifica empirica (evidence based treatments e evidence supported treatment). Attraverso i corsi di specializzazione, Studi Cognitivi mira a una formazione ampia e globale, che non si riduca alla conoscenza iperspecifica di un singolo ramo della vasta scienza psicoterapeutica cognitiva. I corsi di alta formazione: Teoria e Tecniche di Valutazione dell’Attaccamento, Terapia Cognitiva Processuale (Rimuginio e Ruminazione),  Tecniche di Valutazione Psicodiagnostica, Mindfulness Based Cognitive Therapies (MBCT), Sessuologia Clinica, Terapia Razionale-Comportamentale-Emotiva (REBT), Terapia Cognitivo-Comportamentale delle Dipendenze Patologiche, Control and Worry Therapy per Disturbi d’Ansia e Disturbi Alimentari (CWT), Terapia Cognitiva e Comportamentale delle Psicosi e del Disturbo Bipolare, TCC per le Demenze e paziente anziano, Le tecniche comportamentali, Le tecniche non convenzionali, Introduzione alla Terapia Metacognitiva (MCT).

Indirizzo di perfezionamento
Nel secondo biennio della Scuola di specializzazione gli allievi hanno la possibilità di scegliere un indirizzo di perfezionamento tra quelli offerti dalla Scuola. L’indirizzo di perfezionamento rappresenta un percorso parallelo a quello didattico che permetta all’allievo di approfondire la sua specializzazione in un particolare campo della psicologia clinica e psicoterapia. Tutti gli allievi ricevono una formazione generale su ogni tema, tuttavia è possibile selezionare in quale ambito ricevere una formazione più approfondita. La presenza di diversi indirizzi di perfezionamento rappresenta uno sforzo da parte di Studi Cognitivi nel tentativo di fornire un'offerta formativa che più si adegui alle esigenze degli allievi e alle richieste del mondo del lavoro che sempre più richiedono una conoscenza specialistica. Gli indirizzi di perfezionamento attualmente attivi sono: Psicoterapia Cognitiva dell’Età Evolutiva; La Sessuologia; La Schema Therapy, Eye movement desensitization and reprocessing (EMDR), Mindfulness-based stress reduction (MBSR); CBT-E per il trattamento ambulatoriale dei disturbi dell’alimentazione.

Open School
I Docenti e gli Psicoterapeuti di Studi Cognitivi e Psicoterapia Cognitiva e Ricerca offrono la possibilità agli studenti di frequentare alcune classi esperienziali di 4 ore, in cui verranno trattati argomenti clinico-teorici e svolte attività esperienziali (come role playing, simulate, esercitazioni, visione o ascolto di sedute ecc.).

Tirocinio
Una parte centrale della formazione come psicoterapeuta è rappresentata dal tirocinio pratico che viene svolto nel corso dei quattro anni presso strutture pubbliche o private accreditate con il SSN. Le attività di tirocinio saranno organizzate, previa convenzione, nelle sedi prescelte dall’allievo. Studi Cognitivi ha già attivato convenzioni nelle principali strutture sanitarie di ciascuna regione.
OrientamentoCognitivo e cognitivo-comportamentale
DirettoreSandra Sassaroli
Anno di riconoscimento MIUR2001 (cod. 116)
Affiliazione a Società ScientificheSITCC (Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva) - EABCT (European Association for Behavioural and Cognitive Therapies) - CBT Italia
IndirizzoForo Buonaparte, 57 - 20121 Milano
Sito webwww.studicognitivi.it
E-mailscuola.milano@studicognitivi.net
Telefono02.4150998
Fax02.87238216