icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
SISPI - Scuola Internazionale di Specializzazione con la Procedura Immaginativa
Informazioni pratiche e organizzative
Ingresso
Requisiti d'ammissione- Laurea in Medicina e Chirurgia o Laurea in Psicologia;
Iscrizione all’Albo Professionale; in alternativa, superamento dell’Esame di Abilitazione professionale entro la prima sessione utile dopo l’inizio del corso e conseguente iscrizione all’Ordine Professionale entro un mese dal superamento dell’Esame di Abilitazione (D.M. 509/1999 - O.M. 10/12/2004).
- Colloquio selettivo, con un Didatta o Docente della Scuola designati dal CdA, che si esprimono con parere consultivo, scritto.  Il colloquio è volto alla valutazione della preparazione, della motivazione, delle aspettative e delle attitudini.  Dopo un parere negativo, il candidato ha diritto di chiedere un ulteriore colloquio con un altro Didatta o Docente della Scuola.
- Criteri preferenziali di ammissione: tesi di laurea attinente al corso, aver attivato l’Analisi Personale, conoscenza della lingua inglese e francese.
L’ammissione è subordinata all’accettazione discrezionale da parte della SISPI srl.
Criteri d'ammissione- Domanda in carta semplice (modello predisposto dalla Scuola presente sul sito)
- Curriculum in autocertificazione, riportante gli estremi della Laurea, Abilitazione ed Iscrizione all’Ordine Professionale
- Casellario Giudiziale
- Copia di un documento di identità
In caso di trasferimento ad altra scuola, nel rispetto delle norme ministeriali, è diritto dell’allievo ricevere certificazione del monte ore svolto nelle varie aree formative e delle prove superate con autorizzazione al trasferimento. La stessa documentazione viene richiesta a chi è in provenienza da altre scuole, compatibili per modello di riferimento, fatta salva, ove venisse ritenuta necessaria, un’integrazione del piano formativo; in questo caso l’eventuale integrazione verrà decisa dal Consiglio Docenti e concordata con l’allievo all’iscrizione. Il Consiglio Docenti può decidere l’ammissione di allievi che hanno già conseguito il Diploma di Psicoterapeuta presso altra scuola riconosciuta dal MIUR, consentendo l’iscrizione ad anni successivi al Primo ovvero effettuando un’abbreviazione di corso. In tali casi il Consiglio Docenti valuta la formazione pregressa secondo gli stessi criteri del Trasferimento, sopra indicati.

Percorso
Durata del corsoIl Corso è quadriennale. Il Corso deve essere completato in un intervallo di tempo che va da un numero minimo di 4 ad un massimo di 7 anni.
Sede didattica del corsoL'attività di formazione si svolge al sabato e alla domenica, presso la sede didattica, in Via Lanzone, 31 a Milano.
Retta annuale e rateazione nelle 4 annualitàLa retta annuale complessiva è di € 3700 (esente iva). Il pagamento della quota annuale è suddiviso in:  €1000 all’iscrizione;  €900 alle scadenze del 16 aprile, 16 giugno e 30 settembre.
In alternativa: € 3500  in unica soluzione, al momento dell'iscrizione.
Altri costiOltre alla retta annuale vanno considerati i costi dell'Analisi Personale: fa parte del monte ore formativo, 40 ore/anno per 4 anni, tariffa concordata con l’analista (elenco fornito dalla Scuola), tariffa consigliata dalla Scuola € 70-100/seduta.
Problematiche relative al percorso di studi-
Borse di studioRiduzione del 5% per pagamento in unica soluzione all’iscrizione; riduzione del 10% per redditi inferiori a € 8000 annui. Le diverse opzioni non sono cumulabili. Sono ottenibili previa richiesta scritta al CdA corredata dai documenti previsti.
Durata e frequenza del corsoL'attività di formazione si svolge al sabato e alla domenica, presso la sede didattica, in Via Lanzone, 31 a Milano. Orario lezioni teoriche: ore 9:00-14:00 e 15:00-20:00 (salvo dove diversamente specificato). Orario Supervisioni collettive: il sabato ore 18:00-20:00, nei fine settimana in cui c’è lezione. Tutoraggio: attivo in Sede, previo accordo preliminare con il Tutor. Le assenze massime ammesse sono del 20% del monte ore previsto, pena la non ammissione alle verifiche intermedie e finale; possibilità di recupero delle assenze eccedenti tale limite.
Esami e idoneitàL’esame consiste in una prova scritta pertinente la preparazione teorico-pratica a metà anno e a fine anno; quest’ultima viene corredata dall’attestato di tirocinio e d’analisi personale che viene riportato sul Libretto di formazione. L’iscrizione all’anno accademico successivo è subordinata al completo superamento della valutazione relativa all’anno precedente. Per poter sostenere il colloquio-esame e la prova scritta del quarto anno, l’allievo deve aver completato il piano di studi, frequentato il tirocinio, documentata l’esperienza formativa personale, aver consegnato il Libretto di formazione completato. La valutazione della parte pratica (Tirocinio) risulta in concomitanza dell’apposizione delle firme di frequenza (libretto fornito dalla scuola o certificato rilasciato dall’ente presso il quale è stato effettuato il Tirocinio) ed è formulato in termini di “idoneo” o “non idoneo” ovvero vengono segnalate le eventuali criticità od obbiettivi non raggiunti.
Particolare attenzione viene posta alla delicatezza della “valutazione” del percorso personale di Analisi.  Per evitare pericolosi ed inopportuni influenzamenti su questa area formativa, viene rilevato annualmente il monte ore di frequenza, tramite certificato rilasciato dall’analista personale senza giudizi o commenti di sorta fatto salvo ove quest’ultimo rilevasse importanti controindicazioni al proseguimento o al completamento del percorso formativo: in tal caso, l’analista ne discute con il candidato e, solo in caso di non raggiungimento di una soluzione ne rende partecipe il Consiglio Docenti e/o la Commissione d’Esame, i quali avranno la facoltà di inserire il dato nel giudizio globale di superamento o no dell’annualità piuttosto che del conseguimento del titolo finale. Tutte le valutazioni vengono discusse e ratificate in forma collegiale, dalla Commissione d’Esame, nominata di volta in volta e comprendente, in genere, almeno 4-5 docenti scelti tra quelli che hanno insegnato nel corso dell’anno e che si sono resi disponibili.  Il risultato degli esami viene infine ratificato e comunicato a firma del CdA, nella figura del Presidente (come da Statuto). Dopo il superamento del colloquio-esame del quarto anno e la discussione della Tesi o l’esposizione argomentata di casi clinici trattati dall’allievo, con supervisione, verrà rilasciato il Diploma di Specializzazione in Psicoterapia – Corso Quadriennale in Psicoterapia ad orientamento Psicodinamico.
Biblioteca e altre facilitazioniNon presenti.

Uscita
Collaborazioni professionali presso la ScuolaA partire dalla consapevolezza che il lavoro psicoterapeutico, per quanto oggettivato attraverso una metodologia, si basa su una forte componente di soggettività, che necessita di monitoraggio nel tempo, e che la creatività del terapeuta va continuamente alimentata, attraverso l’innovazione, per dare spunto alla messa in movimento delle proprie forze affettive-motivazionali interne, strumento di cura verso il paziente, la Scuola ritiene fondamentale offrire e prescrivere, ai suoi psicoterapeuti già formati, l’Aggiornamento continuo sul modello specifico e la Supervisione Individuale, che vengono erogati, dopo il Diploma.
OrientamentoPsicodinamico incentrato sull’Immaginario
DirettorePresidente e Fondatore: Alberto Passerini - Direttore scientifico: Nicole Fabre
Anno di riconoscimento MIUR2008
Affiliazione a Società ScientificheGroupe International du Rêve-Eveillé en Psychanalyse GIREP di Parigi
IndirizzoVia Lanzone, 31 - 20123 Milano
Sito webwww.sispi.eu
E-mailinfo@sispi.eu; segreteria@sispi.eu
Telefono02.76390359 - 340.9663432
Fax