icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
SISPI - Scuola Internazionale di Specializzazione con la Procedura Immaginativa
Organizzazione della didattica
Ciascun anno di corso prevede 500 ore ripartite nel seguente modo:
-     150 ore di Formazione Teorica (60 ore Propedeutiche e 90 ore Specifiche)
-     30 ore di esercitazioni e/o convegni esterni/interni
-     30 ore di ricerca
-     200 ore di tirocinio in strutture pubbliche o private accreditate
-     50 ore di supervisione di gruppo
-     40 ore di analisi personale
Lo scopo della didattica è quello di permettere di acquisire una quantità di nozioni propedeutiche e specifiche per arrivare poi a costruirsi un propria concezione personalizzata del modello appreso.
 
Modalità della didattica
a) Parte teorica: lezioni frontali basate sui riferimenti teorici seguiti da esemplificazioni cliniche o, viceversa, esposizione clinica da cui dedurre la teoria;
b) Convegni: organizzati annualmente dalla Scuola o, in alternativa, l’allievo può frequentarne all’esterno, portando l’attestazione, purché attinenti al modello teorico della Scuola;
c) Ricerca: può essere assimilato il tempo dedicato alla preparazione delle Tesine e/o all’approfondimento di argomenti relativi ai Progetti di Ricerca in cui l’allievo venisse inserito; si svolge sotto la guida di un Tutor interno assegnato;
d) Tirocinio: in genere, in base ad un progetto, sotto la guida di un Tutor interno (assegnato dalla Scuola) e di uno esterno (assegnato dall’ente presso il quale si svolge il Tirocinio). La Scuola si fa garante, verso l’allievo, del reperimento di strutture idonee ove svolgere il tirocinio con spirito di reciproca comprensione per quanto riguarda il contenuto, il luogo, l’orario e le modalità di svolgimento.
e) Analisi Personale: è uno spazio formativo che si propone: a) di far sperimentare al candidato, su di sé, l’esperienza emozionale immaginativa; b) di percorrere, in genere, le tappe rintracciabili nei riferimenti teorici del modello specifico (Passerini 2009) attraverso le quali affrontare eventuali “zone ombra” irrisolte; c) sviluppare il “saper essere” acquisendo un modo di pensare psicodinamico, che servirà da modello di riferimento introiettato per la conduzione delle terapie con i propri pazienti. Nel caso in cui l’Analisi Personale terminasse, per suo corso naturale condiviso dall’Analista e dall’Allievo, prima del termine dei quattro anni e del monte ore ad essa riservato, la restante parte del monte ore può essere completata attivando la Supervisione Individuale o conteggiandone le ore ove fosse già attiva.
f) Supervisione Collettiva: è una palestra di formazione e un luogo di ricerca, volta a: a) evidenziare la capacità di conduzione dei casi; b) condividere il proprio operato in una dinamica di gruppo basata sulla confluenza empatica; c) osservare la conduzione delle terapie effettuate; d) sviluppare il “saper fare”; e) l’osservazione dell’interazione allievo-supervisore. Riconosce idealmente tre fasi: a) la dipendenza; b) una certa autonomia di conduzione delle terapie ma necessitante di verifica e confronto con il supervisore; c) lo scambio tra colleghi.
g) Tutoraggio:  viene svolto dagli stessi docenti secondo tempi e modalità da concordare.  Presso le strutture di tirocinio l’allievo è affidato ad un Tutor Psicoterapeuta fornito dalla struttura stessa mentre la Supervisione dei casi trattati viene fornita dalla Scuola.
OrientamentoPsicodinamico incentrato sull’Immaginario
DirettorePresidente e Fondatore: Alberto Passerini - Direttore scientifico: Nicole Fabre
Anno di riconoscimento MIUR2008
Affiliazione a Società ScientificheGroupe International du Rêve-Eveillé en Psychanalyse GIREP di Parigi
IndirizzoVia Lanzone, 31 - 20123 Milano
Sito webwww.sispi.eu
E-mailinfo@sispi.eu; segreteria@sispi.eu
Telefono02.76390359 - 340.9663432
Fax