icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
Istituto di Psicologia Psicoanalitica - Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica
Organizzazione della didattica
La Scuola, consapevole della complessità che comporta formare ad “essere e fare” gli psicoterapeuti psicoanalitici oggi, è attenta a svolgere un’attività formativa in grado di coniugare ed armonizzare la formazione professionale con l’evoluzione e la maturazione personale; per questo la formazione personale è parte integrante del programma e l’allievo è tenuto a fare un’analisi individuale e una supervisione individuale con due diversi supervisori.
La Scuola offre una formazione che coinvolge gli allievi in modo attivo e partecipativo attraverso una metodologia d’insegnamento basata sul confronto-scambio-riflessione critica e una formazione teorico-clinica che attraversa e abbraccia il campo epistemico, psicologico, psicoanalitico e le scienze di confine come l’infant research e le neuroscienze, in grado di confrontarsi con gli altri modelli psicoterapici.
I corsi vengono strutturati in modo da stimolare un lavoro interattivo che valorizzi il contributo di tutti e promuova un percorso che sia anche di ricerca e riflessione personale.
La Scuola prevede 500 ore annue di didattica, formale, informale e tirocinio.

Programmazione teorica 
È suddivisa in due parti: una sezione generale ed una specifica.
Parte generale. Riguarda l'insegnamento teorico generale e comprende: psicologia generale; psicologia dello sviluppo; psicopatologia; diagnostica clinica; presentazione e discussione critica dei principali indirizzi psicoterapeutici.
Parte specifica. Riguarda l'approfondimento metodologico, teorico e culturale proprio della Scuola e comprende: teoria generale formale; teoria clinica; teoria della tecnica; metodo e tecniche specifiche della psicoterapia psicoanalitica.

Formazione pratica
Il training è finalizzato ad una maturazione personale e professionale e, pertanto, per questo prevede, oltre alle discipline teoriche, una parte pratica che riguarda sia la graduale evoluzione personale da conseguire essenzialmente con l'analisi individuale sia l'acquisizione delle competenze tecnico-pratiche attraverso l'osservazione guidata, le esercitazioni e la supervisione.
Primo e secondo anno. Nel primo e secondo anno l'allievo compie osservazioni cliniche guidate nelle strutture idonee (salute mentale, psichiatriche, comunità di recupero) per un totale di 150 ore annue. I dati, che verranno raccolti in appositi protocolli nel corso delle osservazioni, costituiranno materia di discussione di casi clinici nel gruppo classe.
Gli allievi partecipano inoltre a seminari clinici, in cui vengono affrontate problematiche tecniche specifiche.
Terzo e quarto anno. Nel terzo e quarto anno l'allievo prende in trattamento, applicando il metodo della psicoterapia psicoanalitica, dei casi, che porterà in supervisione individuale con cadenza settimanale e con due distinti supervisori della Scuola o da essa riconosciuti. Vengono anche svolte supervisioni di gruppo con i docenti della Scuola sui casi clinici seguiti nel tirocinio.
Vengono, inoltre tenuti seminari clinici (con esercitazioni, role-playing, simulate) in cui si approfondiscono problematiche clinico-tecniche specifiche della psicoterapia psicoanalitica degli adulti.
Vengono, infine, tenuti laboratori monotematici sulla tecnica della psicoterapia psicoanalitica, applicata ad aree diverse da quella degli adulti (psicoterapia supportiva; psicoterapia della coppia e della famiglia; psicoterapia in età evolutiva; psicoterapia di gruppo; psicoterapia nelle istituzioni; riabilitazione psichiatrica).
OrientamentoPsicoanalitico
DirettoreTiziana Scalvini
Anno di riconoscimento MIUR2001 (cod. 110)
Affiliazione a Società ScientificheSITPA (Società Italiana di Terapia Psicoanalitica) - OPIFER (Organizzazione Psicoanalisti Italiani - Federazione e Registro)
IndirizzoVia G. Guerzoni, 6 - 25123 Brescia
Sito webwww.ippbrescia.it
E-mailinfo@ippbrescia.it - corsi@ippbrescia.it
Telefono030.2425901
Fax-