icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
15/03/2019
Psicologi e Municipi della città di Milano: partecipa alla call!
immagine articolo Psicologi e Municipi della città di Milano: partecipa alla call! L'Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL) rinnova anche quest'anno il proprio impegno nel promuovere il contatto tra l'offerta del mondo della psicologia e la domanda che emerge dalla popolazione, attraverso il progetto Psicologi e Municipi della città di Milano. Questa progettualità sperimentale si inserisce nella scia del successo delle edizioni precedenti di EXPO-Zone 2015 e Psicologi in Zona 2016-2017-2018 e si prefigge l'obiettivo di portare la psicologia nel cuore del tessuto urbano, dentro i quartieri e tra la gente.

Il progetto è da intendersi come banco di prova di un'inedita modalità di dialogo con i territori e i suoi abitanti, con l'intenzione di proporla in futuro a tutte le città e le province lombarde.

Sulla scorta delle indicazioni raccolte nel dialogo con i rappresentanti dei Municipi di Milano, l’OPL ha deciso di progettare e realizzare uno Sportello per ogni Municipio milanese al fine di rispondere con più specificità alle domande provenienti dai cittadini.

In collaborazione con il Comune di Milano sono stati individuati i Punti WeMI come spazi strategici sul territorio di ciascun Municipio presso cui realizzare lo Sportello di ascolto psico-sociale e di orientamento ai servizi psicologici.

L’Ordine ricerca n.9 (nove) figure di Referente Psicologo per ciascuno dei nove Municipi di Milano, che raccoglieranno richieste, lamentele e bisogni di cittadine e cittadini, orienteranno ai servizi di psicologia attivi sul territorio, supporteranno la costruzione di uno spirito di collaborazione tra professionisti, persone e istituzioni.

Tutti i dettagli su come presentare la domanda sono contenuti nel bando e nell'Informativa Trattamento Dati.

Sarà possibile inoltrare le candidature fino alle ore 12.00 del 27/03/2019.
Condividi questa notizia su