icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
12/02/2018
Webinar di presentazione della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicodrammatica
Relatori: Dott.ssa Laura Consolati, Dott. Luigi Dotti

La scuola di psicoterapia psicodrammatica, riconosciuta dal MIUR nel 2016, svolge l’attività a Brescia e mira a favorire la formazione personale e professionale di psicologi e medici che intendono operare nell'ambito della psicoterapia secondo l'approccio moreniano. Una caratteristica distintiva del percorso formativo è l’integrazione con gli apporti della psicologia clinica, della psicoanalisi individuale o di gruppo e delle neuroscienze, con particolare riferimento allo psicodramma di gruppo e bipersonale negli interventi psicoterapeutici in età evolutiva, nelle problematiche connesse al trauma e nelle tematiche di genere.

Lo psicodramma è un'elaborazione teorica e un metodo psicoterapeutico/formativo elaborato dallo psichiatra J.L. Moreno (Bucarest 1899 - Beacon, New York 1974), pioniere della psicoterapia di gruppo, in quasi sessant'anni di attività in ambito clinico, sociale ed educativo, dapprima in Austria e successivamente negli Stati Uniti. Attraverso uno specifico setting e una serie di strumenti, tecniche e funzioni, lo psicodramma consente la messa in scena del proprio mondo interno da parte di un protagonista con l'aiuto degli ego ausiliari. L’azione scenica stimola l’attivazione di processi psichici volti all’elaborazione dei contenuti rappresentati favorendo importanti insight, con l’obiettivo di reintegrarli in nuove forme armoniche e nuove prospettive.

Il tema della relazione e dell’incontro sono elementi fondanti della metodologia psicodrammatica,  che consentono di sperimentarsi in ruoli nuovi e nella ricerca di sé.  

La scuola è strutturata in un percorso quadriennale per un totale di 2.040 ore, con attività di psicodramma (sia come partecipanti, che gradualmente come conduttori), insegnamenti teorici/ metodologici, seminari teorico/clinici, tutoraggio individuale e di gruppo, supervisione.
Condividi questa notizia su