icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
17/07/2015
EMDR: Isabel Fernandez eletta Presidente dell’Associazione EMDR Europe
immagine articolo EMDR: Isabel Fernandez eletta Presidente dell’Associazione EMDR Europe Domenica 12 luglio si è concluso Il 16° Congresso Europeo EMDR, un evento scientifico importante per la psicologia e psicoterapia italiana ed europea. Dal 10 al 12 luglio, infatti, Milano ha ospitato una ricchissima kermesse di terapeuti: 1200 i colleghi provenienti da 42 paesi, che si sono incontrati allo slogan "Changing links, changing minds, changing lives". Ma non solo. L’approccio EMDR è stato protagonista nella medesima settimana anche del "joint day" all’interno del 14° Congresso  Europeo di Psicologia ECP2015.
Il direttivo e la segreteria dell’Associazione EMDR Italia meritano un plauso particolare per aver costruito con pazienza e professionalità questo evento, prestando attenzione ad ogni particolare e ottenendo un risultato di altissimo livello.
All’interno delle sale del MiCo si sono susseguiti i più grandi nomi nel panorama scientifico e clinico Europeo ed internazionale del settore e ciascun workshop si è distinto per il proprio particolare contributo al diffondersi della conoscenza e applicabilità dell’EMDR in una vasta gamma di disturbi mentali.
L’obiettivo fondamentale del congresso, oltre al rafforzamento della rete europea, è stato quello di condividere la conoscenza, di trasmettere delle competenze e degli strumenti che possano essere utili a tutti i terapeuti ogni giorno nella propria pratica clinica.

Attraverso le parole di due vittime di eventi altamente tragici e traumatici, trattati con EMDR, al congresso è stata portata anche la voce dei pazienti. Luca Leodori (sopravvissuto all’attacco terroristico presso l’hotel Taj Majal, India, nel 2008) e Alessandra Morelli (sopravvissuta ad un attacco kamikaze a Mogadiscio dove lavorava come funzionaria delle Nazioni Unite)  hanno raccontato la loro storia, hanno descritto i momenti terribili che hanno vissuto e che li hanno portati a sviluppare, successivamente, una grave sintomatologia post-traumatica. Attraverso il loro racconto sono riusciti a riportare speranza, sono stati un esempio di quanto un intervento terapeutico possa davvero aiutare le persone a cambiare in meglio la propria vita e non farsi limitare e condizionare dagli eventi difficili che hanno vissuto.
Udi Oren, Past President dell’Associazione EMDR Europe, ha inaugurato questo evento straordinario con delle parole chiave fondamentali: imparare, appassionarsi, conoscere, condividere, creare rete.

Il congresso è però stato segnato da un evento fondamentale per la nostra comunità professionale: il passaggio di consegne avvenuto da Udi Oren a Isabel Fernandez per la presidenza dell’Associazione EMDR Europe. Orgogliosi del risultato della nostra collega Isabel Fernandez, le auguriamo di riuscire a portare in Europa l’immagine del nostro Ordine Lombardo degli Psicologi e con essa tutte le conoscenze e competenze che hanno permesso in questi anni a lei  e all’Associazione EMDR Italia di arrivare agli alti livelli che sono stati evidenti agli occhi di tutti durante questo congresso.

(Per gli appassionati: la rielaborazione di questo articolo continuerà nei prossimi giorni…)
Condividi questa notizia su   
File e link correlati Congresso europeo EMDR 2015