X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
28/07/2017
Iniziativa Studi Aperti: come aderire alla Giornata Nazionale della Psicologia 2017
immagine articolo Iniziativa Studi Aperti: come aderire alla Giornata Nazionale della Psicologia 2017 Il 10 ottobre si terrà la seconda edizione della Giornata Nazionale della Psicologia, un’iniziativa promossa dal Consiglio Nazionale Ordine Psicologi (CNOP) e che abbraccia una settimana di programmazione di eventi tenuti insieme sotto il macro tema “periferie esistenziali” (www.psy.it/giornatapsicologia/).

Anche l’Ordine della Lombardia aderisce con un calendario già con alcuni appuntamenti che presto si arricchiranno ulteriormente.

I colleghi che lo desiderano possono aderire all’iniziative “Studi Aperti”. Nel corso della settimana che va dal 7 al 14 ottobre gli psicologi possono decidere di lasciare aperti i propri studi e di accogliere cittadini interessati a conoscere servizi, tipologie di intervento, informazioni su precisi ambiti, etc. in accordo con le competenze di ciascun collega.

Partecipare all’iniziativa è semplice: basta compilare entro il 4 settembre 2017 il seguente form: https://it.surveymonkey.com/r/studiaperti e specificare:

- Nome, cognome, indirizzo dello studio completo (con paese e provincia),
- indirizzo mail,
- numero di iscrizione all’Ordine,
- giorno/i dedicato a “studi aperti”.

Verrà costituito un elenco che sarà reso disponibile sia dal sito nazionale che da quello regionale in modo da agevolare i cittadini nel reperimento delle informazioni utili per aderire all’iniziativa.

Rendersi disponibili è un modo per contribuire, non solo alla promozione della propria professione, ma anche alla diffusione di una cultura psicologica favorevole per la cancellazione di molti pregiudizi sullo psicologo.
Condividi questa notizia su