Portale in caricamento
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
CERCA
26/10/2017
La psicologia a teatro grazie alla convenzione OPL- Piccolo teatro
immagine articolo La psicologia a teatro grazie alla convenzione OPL- Piccolo teatro Con ottobre si è aperta ufficialmente anche la stagione per molti teatri milanesi.

Oggi vi vogliamo segnalare la proposta de Il Piccolo Teatro riservata agli psicologi lombardi.

I colleghi e i loro famigliari (fino a un massimo di 4 biglietti) possono assistere allo spettacolo Pinocchio, diretto da Antonio Latella e in scena al Teatro Strehler dal 7 al 18 novembre.

"Siamo tutti legni, nasciamo sempre come oggetti nelle mani dell'Altro, siamo fabbricati dal suo desiderio. È il momento mitico che Pinocchio incarna: l'esistenza del figlio è ricavata dalla materia, voluta, animata, creata, braccata letteralmente dall'azione del suo artefice" (Massimo Recalcati).

Chi volesse consultare tutto il libretto di sala dello spettacolo può trovarlo da qui.

Seguendo il link disponibile nell’area riservata è possibile accedere alla pagina di presentazione della convenzione e procedere all’acquisto dei biglietti già a prezzo scontato.

Lo spettacolo “Pinocchio” è solo l’inizio di una serie di proposte che vedono la psicologia e il teatro insieme.

Anticipiamo la prossima programmazione dello spettacolo Freud o l'interpretazione dei sogni, di Stefano Massini con la regia Federico Tiezzi, in scena al Teatro Strehler dal 23 gennaio all'11 marzo 2018.

Siamo già a lavoro per preparare un momento di riflessione sullo spettacolo con attori e regista.

Anche il Natale potrebbe essere un’occasione “d’oro” per avvicinarsi al teatro a prezzi agevolati.

Rimandiamo ai prossimi aggiornamenti per tutti i dettagli ed invitiamo gli iscritti a consultare la sezione convenzioni dedicata a cultura e spettacolo per conoscere le offerte attive con altri poli culturali del tessuto urbano.

#StayTuned
Condividi questa notizia su