icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
13/01/2016
UICI e CNOP: come aderire al protocollo di intesa
immagine articolo UICI e CNOP: come aderire al protocollo di intesa Negli scorsi mesi, l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e il CNOP hanno sottoscritto un protocollo di intesa per l’erogazione di servizi in ambito psicologico che oggi diviene operativo.

Il protocollo stabilisce che psicologi e psicoterapeuti interessati ad aderire saranno coinvolti nella fornitura di servizi di sostegno rivolti a genitori e familiari di bambini e ragazzi ipovedenti.

Per aderire, occorre compilare il form presente nell’area riservata del sito del CNOP e salvarlo online entro il 31 gennaio 2016. Nel modulo viene chiesto di esplicitare la propria esperienza professionale e personale con la disabilità e in modo particolare con quella visiva. E’ possibile, inoltre, indicare il monte ore che si intende mettere a disposizione dell’UICI.

Tutti coloro che avranno compilato regolarmente il form seguiranno un breve corso informativo e-learning a cura dell’UICI. Successivamente, tra coloro che hanno partecipato al corso e-learning verranno selezionati a cura dell’UICI i professionisti da avviare ad una formazione in aula e alle attività di sostegno psicologico di cui al protocollo.

Tra i professionisti che aderiranno al protocollo, inoltre, verranno individuati 10 coordinatori regionali che assolveranno ai seguenti compiti
  • Informare sull’esistenza del servizio;
  • Organizzare eventi di promozione e informazione;
  • Organizzare uno spazio per erogare il servizio psicologico;
  • Predisporre e distribuire materiale informativo.

Maggiori dettagli sono contenuti nel testo integrale del protocollo di intesa.
Condividi questa notizia su