X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
11/05/2018
Lo psicologo all’estero: la nuova collana di Ebook OPL
immagine articolo Lo psicologo all’estero: la nuova collana di Ebook OPL Proprio ieri abbiamo festeggiato l’anniversario della nascita di quella che conosciamo oggi come Unione Europea
(https://europa.eu/european-union/about-eu/symbols/europe-day_it).

Essere parte di una realtà territoriale e politica più grande significa anche aprirsi a nuove opportunità e sfide anche per professioni come quella dello psicologo.

Dato che si guarda sempre di più alle offerte di lavoro e di formazione al di là dei confini italiani, l’Ordine degli Psicologi della Lombardia ha avviato il progetto Internazionalizzazione, allo scopo di raccogliere e condividere tutte le informazioni utili e valide per essere subito operativi anche all’estero.

Qual è lo stato più vicino e linguisticamente affine all’Italia? La Svizzera! Spesso è ritenuta anche molto appetibile per il riconoscimento economico riservato alle figure più specializzate.

Ebbene, vogliamo partire proprio da qui.

Questa settimana vi proponiamo l’Ebook dedicato a tutti gli step da seguire per vedere il proprio titolo riconosciuto sul territorio svizzero e iniziare così una nuova avventura lavorativa.

Visita la sezione dedicata al progetto sul sito OPL per conoscere tutte le fasi future.

#StayTuned
Condividi questa notizia su