icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
10/02/2017
Omosessualità: cosa ne pensano gli iscritti all'Ordine degli Psicologi della Lombardia?
immagine articolo Omosessualità: cosa ne pensano gli iscritti all'Ordine degli Psicologi della Lombardia? Come psicologi e psicoterapeuti ci troviamo spesso a ricevere richieste di aiuto da parte di persone incerte sul proprio orientamento sessuale o che, pur riconoscendosi gay o lesbiche, vivono la propria condizione in maniera conflittuale. Quali sono le opinioni e gli atteggiamenti dei professionisti della salute mentale verso le omosessualità? E quali le loro ricadute cliniche?

L'Ordine degli Psicologi della Lombardia, nel valutare delle future azioni nell’ambito delle discriminazioni, promuove una ricerca volta a mettere a fuoco l’atteggiamento di psicologi e psicoterapeuti nei confronti dei pazienti/clienti omosessuali.

Il questionario che vi chiediamo di compilare (costruito dal gruppo di ricerca della cattedra di Valutazione Clinica e Diagnosi, Prof. Vittorio Lingiardi, Facoltà di Medicina e Psicologia - Sapienza Università di Roma), è composto per la maggior parte da domande a risposta chiusa, per facilitare l'analisi dei dati, ma non mancano domande a risposta aperta dove ciascuno può esprimere meglio il proprio pensiero.

Riservato ai soli iscritti all'Ordine degli Psicologi della Lombardia, il questionario è anonimo e richiede circa 15/20 minuti per la compilazione.

Perché i dati raccolti siano statisticamente rappresentativi è importante che la partecipazione sia numerosa. Vi ringraziamo sin d'ora per la vostra collaborazione.

Gli iscritti all'Ordine degli Psicologi della Lombardia riceveranno nei prossimi giorni un'email contenente il link e le istruzioni per compilare il questionario
Condividi questa notizia su