X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
06/09/2017
Studi Aperti: ecco l’elenco dei professionisti nella tua provincia
immagine articolo Studi Aperti: ecco l’elenco dei professionisti nella tua provincia In occasione della Giornata Nazionale della Psicologia tutti gli Ordini regionali sono stati invitati a promuovere l’iniziativa “Studi Aperti”, un’occasione di visibilità dei professionisti del proprio territorio finalizzato a fare conoscere meglio ambiti di intervento, tecniche e operatori del nostro settore.

Come sempre i colleghi lombardi hanno risposto con grande partecipazione e abbiamo raccolto quasi 600 adesioni.

Qui di seguito, sono disponibili gli elenchi degli studi aperti divisi per provincia con la relativa disponibilità degli psicologi aderenti, e le indicazioni su dove e come raggiungerli.
È possibile usufruire gratuitamente di un colloquio conoscito e di approfondimento sui servizi offerti. La prenotazione è OBBIGATORIA tramite il contatto telefonico indicato per ogni professionista.

L’elenco, oltre ad essere consultabile sul sito OPL, sarà disponibile sullo spazio digitale dedicato alla Giornata Nazionale che viene promosso via radio, nelle principali emittenti nazionali, tramite web e con la partecipazione di alcuni testimonial d’eccezione.

Con l’occasione l’Ordine ringrazia come sempre tutti i professionisti che si sono messi a disposizione della nostra disciplina per contribuire a promuoverla e farla conoscere nel proprio contesto di riferimento.
Condividi questa notizia su