icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
Torna all'elenco master

IRPSI (Istituto Italiano Rorschach e Psicodiagnostica Integrata)
Privato
Il Test di Rorschach secondo il Sistema Comprensivo di J.E. Exner Jr
Il Test di Rorschach secondo il Sistema Comprensivo di J.E. Exner Jr e la Psicodiagnostica Integrata
(T.A.T., MMPI-2, MMPI-2-RF, MMPI-A, SCID-5, PID , VINELAND II, WAIS-IV e WISC- IV, PAI e MCMI-III, GENOGRAMMA FAMILIARE, Ricordi precoci, Test Grafici, Favole della Duss)
Età adulta ed evolutiva - Area clinica e forense
L’IRPSI (Istituto Italiano Rorschach e Psicodiagnostica Integrata) è membro riconosciuto dell’ISR (International Society of the Rorschach and Projective Methods). Dopo aver completato il Master, gli allievi che diventano soci dell’Istituto sono di diritto soci dell’ISR.
Obiettivi del Master
  • Formazione di professionisti competenti nella valutazione psicodiagnostica integrata con somministrazione ed interpretazione del Test di Rorschach Sistema Comprensivo di J.E.Exner Jr. secondo il programma in tre livelli attuato dalla Rorschach Workshops Foundation  sotto la sua direzione.
  • Diffusione di una qualificata competenza per la pratica dell’assessment collaborativo con finalità cliniche, terapeutiche, forensi e di ricerca, attraverso la somministrazione ed interpretazione integrata di fondamentali strumenti psicodiagnostici, di indiscussa rilevanza nell’ambito clinico, scientifico e forense sia nazionale sia internazionale, per l’età evolutiva ed adulta.
  • Formazione nella pratica dell’assessment multimetodo in una cornice terapeutica e collaborativa, fondata sull’empatia, il rispetto, e la valorizzazione delle risorse del paziente, sulla scorta degli autori che hanno fondato e continuano a perfezionare questo orientamento nell’area del Collaborative Assessment (Stephen Finn, Constance Fisher, Leonard Handler, Mary Tosanger, Deborah J. Tharinger, Carolin Purves) e del BETAssessment (Building Empathy Through Assessment, sviluppato  da Robert  Erard e Barton Evans)
Formazione alla restituzione a minori ed adulti attraverso colloqui clinici e report scritti destinati sia ai pazienti sia agli invianti in differenti contesti (psicoterapeutico, psichiatrico, riabilitativo, educativo, certificativo, forense)
Sabato e domenica dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle 18.00, secondo il calendario
Il corso è rivolto a psicologi, medici specializzati e specializzandi in psichiatria e psicoterapia, laureati in psicologia con laurea quinquennale, laureandi in psicologia che abbiano già conseguito la laurea triennale.
Il corso si articola in tre livelli: Base, Avanzata, Interpretazione integrata.
Nei primi due livelli (215 ore di monte formativo) l'allievo acquisisce le competenze necessarie per svolgere un’accurata somministrazione, interpretazione ed esposizione dei risultati della valutazione attraverso report integrati, differenziati per contesti specifici, dei seguenti test:
  • Introduzione alla psicodiagnostica integrata nella cornice collaborativo-terapeutica
  • Test di Rorschach (Sistema Comprensivo di J. E. Exner Jr.), somministrazione ed interpretazione con adulti, adolescenti e minori, uso dei programmi di elaborazione CHESSSS e RIAP
  • MMPI-2, MMPI-2 RF e MMPI-A
  • PAI e MCMI-III
  • Valutazione cognitiva e delle capacità adattive: WAIS-IV, WISC-IV e Vineland-II
  • Genogramma Familiare ed Early Memories Procedures di A. Bruhm
  • Il TAT: uso integrato della lettura sociocognitiva di D. Westen – SCORS-G
  • Interviste strutturate per il DSM-5: SCID-5-CV, SCID-5- PD, SCID-5-AMPD e schede di valutazione PID-5
  • Test grafici (test della figura umana, test della famiglia immaginaria, della famiglia cinetica e della famiglia animale, disegno dell’animale mai visto, test della casa, test dell’albero) (8 ore)
  • Favole della Duss e proiettivi per minori
  • La valutazione neuropsicologica dell’adulto in ambito clinico e forense
  • Report integrato scritto e restituzione verbale multimetodo nei diversi contesti: clinici, certificativi (per invalidità ed avviamento al lavoro protetto) e forensi, per adulti, adolescenti e minori
  • Elementi di psicometria e ricerca in psicodiagnostica
 
 Il terzo livello (48 ore di monte formativo): è dedicato all'integrazione ed all’approfondimento delle conoscenze già acquisite, allo scopo di eseguire una completa ed approfondita interpretazione di valutazioni multimetodo, in ambito sia clinico sia forense, per adulti, adolescenti e minori, in una cornice integrata, empatica e collaborativa. In questo livello la didattica è articolata per fondamentali temi specifici della valutazione, con presentazione e discussione di casi clinici e forensi.
Aree affrontate nel terzo livello:
  • Il test di Rorschach e l’assessment multimetodo nella valutazione forense
  • Assessment con famiglie migranti
  • I disturbi dell’umore e i disturbi d’ansia
  • I disturbi psicotici
  • I disturbi dell’apprendimento nei minori
  • I disturbi di personalità
  • Il trauma e la dissociazione
  • La valutazione del danno psichico                                         
  • La capacità di intendere e di volere. La simulazione                                                   
  • Il contesto del lavoro: la valutazione del danno da mobbing; la valutazione dell’idoneità lavorativa nella disabilità e in professionalità specifiche
  • La capacità genitoriale e l’affidamento di minori
  • Il test di Rorschach nella diagnosi differenziale e valutazione rischio suicidario
  • La valutazione multimetodo integrata nei contesti medici: disturbi psicosomatici, disturbi neurologici degenerativi, valutazioni pre-trapianto di organi
€ 3300 (non soggetto ad IVA ex art. 4 DPR 633/72) per le domande di iscrizione pervenute entro il 26 novembre 2020
€ 3800 (non soggetto ad iva ex art. 4 DPR 633/72) per le domande di iscrizione pervenute dopo il 26 novembre 2020
Per chi lo desidera è possibile pagare in un’unica soluzione, con una minorazione totale della quota del 5%.
Dott.ssa Maria Fiorella Gazale
Psicologa e psicoterapeuta, Dirigente Psicologa  presso il Dipartimento di salute mentale ASST Santi Paolo e Carlo di Milano, Unità Operativa di Psicologia,  e referente dell’Ambulatorio di Psicodiagnosi;  docente a contratto in Psicologia Clinica, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano; Consulente Tecnico del Tribunale di Milano;  socio fondatore IRPSI; socio ISR (International Society of Rorschach and Projective Methods) già membro  Executive Board della ISR; delegata italiana della  CSIRA/ARISI (Comprehensive System International Rorschach Association); membro della Society for Personal Assessment (SPA); psicoterapeuta EMDR.
Dott.ssa Daniela Nicodemo,  psicologa e psicoterapeuta, socio fondatore IRPSI, socio SIPRe (Società Italiana Psicoanalisi della Relazione), membro  International Society of Rorschach and Projective Methods (ISR) e membro CSIRA/ARISI (Comprehensive System International Rorschach Association). Esperta di psicologia giuridica. Revisore della rivista dell’ISR Rorschachiana. Membro équipe DSA riconosciuta dalla regione Lombardia.
Dott.ssa Donata Marzoratineuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, già referente del Centro per lo studio e la diagnosi delle psicopatologie dell’apprendimento dell’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile, ASST Santi Paolo e Carlo di Milano
Dott. Francesco Padovani, psicologo e psicoterapeuta, già dirigente di ruolo presso Unità Sanitarie del SSN e professore a contratto di Teoria e Tecniche dei Test presso il Corso di Laurea in Psicologia e il Corso di Perfezionamento sul Testing Psicologico dell’Università di Padova. Autore di testi di interpretazione della WAIS-R e WISC-III editi da Giunti OS, ha pubblicato nel 2018 La WISC-IV per i clinici. Guida ad un’interpretazione aggiornata. Hogrefe editore.
Dott.sa Roberta Vitali, Psicologa Psicoterapeuta dell’Età Evolutiva, PhD in Psicologia della Comunicazione e dei Processi Linguistici (Università Cattolica), Docente e Supervisore della Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica PsIBA, Membro del Comitato Editoriale del Quaderno dell'Istituto di Psicoterapia del Bambino e dell'Adolescente, CTU presso il Tribunale di Milano e di Lecco.
Dott.sa Daniela Sciamma, dirigente psicologa e psicoterapeuta presso il Consultorio familiare integrato (ex CPBA distretto 5) ASST Santi Paolo e Carlo di Milano,  Master in psichiatria transculturale Université Paris XIII.
Dott. Giovanni Aresi, psicologo, collaboratore IRPSI per la ricerca, dottore di ricerca presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
Dott. Stefano  Zago, neuropsicologo, Docente di neuropsicologia presso l’Università degli Studi di Milano e presso varie scuole e master di specializzazione, dirigente psicologo presso la Clinica Neurologica del Policlinico di Milano.
 
VISITING PROFESSOR
Prof.ssa Anne Andronikof, Vice Presidente dell’International Society of Rorschach and Projective Methods (ISR), già Presidente della European Rorschach Association (ERA), Presidente CSIRA/ARISI (Comprehensive System International Rorschach Association), Professore Emerito Université Paris Ouest Nanterre La Défense, Direttore Laboratoire IPsé, psicodiagnosta forense, autrice di numerose pubblicazioni internazionali sul test di Rorschach.
 
ESPERTI IN PSICHIATRIA FORENSE
Per il III livello è prevista, su invito, la partecipazione di esperti in psichiatria forense. Nelle diverse edizioni del Master hanno partecipato:
Dott. Franco Martelli, psichiatra e CTU del tribunale di Milano. Attività peritale psichiatrica e criminologica dal 1989 in campo penale, civile e minorile. Giudice-esperto del Tribunale di Sorveglianza di Brescia dal 1989 al 1993
Dott.ssa Laura Ghiringhelli, psichiatra A.O. Ospedale Civile di Legnano, CTU tribunale di Milano in valutazioni relative alla capacità di intendere e volere.
Dott.ssa Suzanne Haller, Psicologa e psicoterapeuta, Dottore di ricerca presso l’università Cattolica di Milano. Dal 1988 svolge attività di Consulente Tecnico d’Ufficio presso la IX sezione Civile del Tribunale di Milano e presso il Tribunale ordinario di Como, presso la Corte di Appello del Tribunale di Milano e presso il Tribunale per i Minorenni particolarmente per quanto riguarda l’affidamento dei minori; già docente a contratto presso l’Università Cattolica di Milano e presso l’Università Bicocca di Psicologia Giuridica. Lavora principalmente con le famiglie in crisi: adulti e minori sia per sostegno alla genitorialità o alla relazione e in terapia individuale.
Descrizione
Il Test di Rorschach secondo il Sistema Comprensivo di J.E. Exner Jr e la Psicodiagnostica Integrata
(T.A.T., MMPI-2, MMPI-2-RF, MMPI-A, SCID-5, PID , VINELAND II, WAIS-IV e WISC- IV, PAI e MCMI-III, GENOGRAMMA FAMILIARE, Ricordi precoci, Test Grafici, Favole della Duss)
Età adulta ed evolutiva - Area clinica e forense
L’IRPSI (Istituto Italiano Rorschach e Psicodiagnostica Integrata) è membro riconosciuto dell’ISR (International Society of the Rorschach and Projective Methods). Dopo aver completato il Master, gli allievi che diventano soci dell’Istituto sono di diritto soci dell’ISR.
Obiettivi del Master
  • Formazione di professionisti competenti nella valutazione psicodiagnostica integrata con somministrazione ed interpretazione del Test di Rorschach Sistema Comprensivo di J.E.Exner Jr. secondo il programma in tre livelli attuato dalla Rorschach Workshops Foundation  sotto la sua direzione.
  • Diffusione di una qualificata competenza per la pratica dell’assessment collaborativo con finalità cliniche, terapeutiche, forensi e di ricerca, attraverso la somministrazione ed interpretazione integrata di fondamentali strumenti psicodiagnostici, di indiscussa rilevanza nell’ambito clinico, scientifico e forense sia nazionale sia internazionale, per l’età evolutiva ed adulta.
  • Formazione nella pratica dell’assessment multimetodo in una cornice terapeutica e collaborativa, fondata sull’empatia, il rispetto, e la valorizzazione delle risorse del paziente, sulla scorta degli autori che hanno fondato e continuano a perfezionare questo orientamento nell’area del Collaborative Assessment (Stephen Finn, Constance Fisher, Leonard Handler, Mary Tosanger, Deborah J. Tharinger, Carolin Purves) e del BETAssessment (Building Empathy Through Assessment, sviluppato  da Robert  Erard e Barton Evans)
Formazione alla restituzione a minori ed adulti attraverso colloqui clinici e report scritti destinati sia ai pazienti sia agli invianti in differenti contesti (psicoterapeutico, psichiatrico, riabilitativo, educativo, certificativo, forense)
Destinatari
Il corso è rivolto a psicologi, medici specializzati e specializzandi in psichiatria e psicoterapia, laureati in psicologia con laurea quinquennale, laureandi in psicologia che abbiano già conseguito la laurea triennale.
Contenuti didattici
Il corso si articola in tre livelli: Base, Avanzata, Interpretazione integrata.
Nei primi due livelli (215 ore di monte formativo) l'allievo acquisisce le competenze necessarie per svolgere un’accurata somministrazione, interpretazione ed esposizione dei risultati della valutazione attraverso report integrati, differenziati per contesti specifici, dei seguenti test:
  • Introduzione alla psicodiagnostica integrata nella cornice collaborativo-terapeutica
  • Test di Rorschach (Sistema Comprensivo di J. E. Exner Jr.), somministrazione ed interpretazione con adulti, adolescenti e minori, uso dei programmi di elaborazione CHESSSS e RIAP
  • MMPI-2, MMPI-2 RF e MMPI-A
  • PAI e MCMI-III
  • Valutazione cognitiva e delle capacità adattive: WAIS-IV, WISC-IV e Vineland-II
  • Genogramma Familiare ed Early Memories Procedures di A. Bruhm
  • Il TAT: uso integrato della lettura sociocognitiva di D. Westen – SCORS-G
  • Interviste strutturate per il DSM-5: SCID-5-CV, SCID-5- PD, SCID-5-AMPD e schede di valutazione PID-5
  • Test grafici (test della figura umana, test della famiglia immaginaria, della famiglia cinetica e della famiglia animale, disegno dell’animale mai visto, test della casa, test dell’albero) (8 ore)
  • Favole della Duss e proiettivi per minori
  • La valutazione neuropsicologica dell’adulto in ambito clinico e forense
  • Report integrato scritto e restituzione verbale multimetodo nei diversi contesti: clinici, certificativi (per invalidità ed avviamento al lavoro protetto) e forensi, per adulti, adolescenti e minori
  • Elementi di psicometria e ricerca in psicodiagnostica
 
 Il terzo livello (48 ore di monte formativo): è dedicato all'integrazione ed all’approfondimento delle conoscenze già acquisite, allo scopo di eseguire una completa ed approfondita interpretazione di valutazioni multimetodo, in ambito sia clinico sia forense, per adulti, adolescenti e minori, in una cornice integrata, empatica e collaborativa. In questo livello la didattica è articolata per fondamentali temi specifici della valutazione, con presentazione e discussione di casi clinici e forensi.
Aree affrontate nel terzo livello:
  • Il test di Rorschach e l’assessment multimetodo nella valutazione forense
  • Assessment con famiglie migranti
  • I disturbi dell’umore e i disturbi d’ansia
  • I disturbi psicotici
  • I disturbi dell’apprendimento nei minori
  • I disturbi di personalità
  • Il trauma e la dissociazione
  • La valutazione del danno psichico                                         
  • La capacità di intendere e di volere. La simulazione                                                   
  • Il contesto del lavoro: la valutazione del danno da mobbing; la valutazione dell’idoneità lavorativa nella disabilità e in professionalità specifiche
  • La capacità genitoriale e l’affidamento di minori
  • Il test di Rorschach nella diagnosi differenziale e valutazione rischio suicidario
  • La valutazione multimetodo integrata nei contesti medici: disturbi psicosomatici, disturbi neurologici degenerativi, valutazioni pre-trapianto di organi
Docenti
Dott.ssa Maria Fiorella Gazale
Psicologa e psicoterapeuta, Dirigente Psicologa  presso il Dipartimento di salute mentale ASST Santi Paolo e Carlo di Milano, Unità Operativa di Psicologia,  e referente dell’Ambulatorio di Psicodiagnosi;  docente a contratto in Psicologia Clinica, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano; Consulente Tecnico del Tribunale di Milano;  socio fondatore IRPSI; socio ISR (International Society of Rorschach and Projective Methods) già membro  Executive Board della ISR; delegata italiana della  CSIRA/ARISI (Comprehensive System International Rorschach Association); membro della Society for Personal Assessment (SPA); psicoterapeuta EMDR.
Dott.ssa Daniela Nicodemo,  psicologa e psicoterapeuta, socio fondatore IRPSI, socio SIPRe (Società Italiana Psicoanalisi della Relazione), membro  International Society of Rorschach and Projective Methods (ISR) e membro CSIRA/ARISI (Comprehensive System International Rorschach Association). Esperta di psicologia giuridica. Revisore della rivista dell’ISR Rorschachiana. Membro équipe DSA riconosciuta dalla regione Lombardia.
Dott.ssa Donata Marzoratineuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, già referente del Centro per lo studio e la diagnosi delle psicopatologie dell’apprendimento dell’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile, ASST Santi Paolo e Carlo di Milano
Dott. Francesco Padovani, psicologo e psicoterapeuta, già dirigente di ruolo presso Unità Sanitarie del SSN e professore a contratto di Teoria e Tecniche dei Test presso il Corso di Laurea in Psicologia e il Corso di Perfezionamento sul Testing Psicologico dell’Università di Padova. Autore di testi di interpretazione della WAIS-R e WISC-III editi da Giunti OS, ha pubblicato nel 2018 La WISC-IV per i clinici. Guida ad un’interpretazione aggiornata. Hogrefe editore.
Dott.sa Roberta Vitali, Psicologa Psicoterapeuta dell’Età Evolutiva, PhD in Psicologia della Comunicazione e dei Processi Linguistici (Università Cattolica), Docente e Supervisore della Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica PsIBA, Membro del Comitato Editoriale del Quaderno dell'Istituto di Psicoterapia del Bambino e dell'Adolescente, CTU presso il Tribunale di Milano e di Lecco.
Dott.sa Daniela Sciamma, dirigente psicologa e psicoterapeuta presso il Consultorio familiare integrato (ex CPBA distretto 5) ASST Santi Paolo e Carlo di Milano,  Master in psichiatria transculturale Université Paris XIII.
Dott. Giovanni Aresi, psicologo, collaboratore IRPSI per la ricerca, dottore di ricerca presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
Dott. Stefano  Zago, neuropsicologo, Docente di neuropsicologia presso l’Università degli Studi di Milano e presso varie scuole e master di specializzazione, dirigente psicologo presso la Clinica Neurologica del Policlinico di Milano.
 
VISITING PROFESSOR
Prof.ssa Anne Andronikof, Vice Presidente dell’International Society of Rorschach and Projective Methods (ISR), già Presidente della European Rorschach Association (ERA), Presidente CSIRA/ARISI (Comprehensive System International Rorschach Association), Professore Emerito Université Paris Ouest Nanterre La Défense, Direttore Laboratoire IPsé, psicodiagnosta forense, autrice di numerose pubblicazioni internazionali sul test di Rorschach.
 
ESPERTI IN PSICHIATRIA FORENSE
Per il III livello è prevista, su invito, la partecipazione di esperti in psichiatria forense. Nelle diverse edizioni del Master hanno partecipato:
Dott. Franco Martelli, psichiatra e CTU del tribunale di Milano. Attività peritale psichiatrica e criminologica dal 1989 in campo penale, civile e minorile. Giudice-esperto del Tribunale di Sorveglianza di Brescia dal 1989 al 1993
Dott.ssa Laura Ghiringhelli, psichiatra A.O. Ospedale Civile di Legnano, CTU tribunale di Milano in valutazioni relative alla capacità di intendere e volere.
Dott.ssa Suzanne Haller, Psicologa e psicoterapeuta, Dottore di ricerca presso l’università Cattolica di Milano. Dal 1988 svolge attività di Consulente Tecnico d’Ufficio presso la IX sezione Civile del Tribunale di Milano e presso il Tribunale ordinario di Como, presso la Corte di Appello del Tribunale di Milano e presso il Tribunale per i Minorenni particolarmente per quanto riguarda l’affidamento dei minori; già docente a contratto presso l’Università Cattolica di Milano e presso l’Università Bicocca di Psicologia Giuridica. Lavora principalmente con le famiglie in crisi: adulti e minori sia per sostegno alla genitorialità o alla relazione e in terapia individuale.
Sede
Viale Emilio Caldara, 20 - Milano
Date e orari
Sabato e domenica dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle 18.00, secondo il calendario
Costi e agevolazioni
€ 3300 (non soggetto ad IVA ex art. 4 DPR 633/72) per le domande di iscrizione pervenute entro il 26 novembre 2020
€ 3800 (non soggetto ad iva ex art. 4 DPR 633/72) per le domande di iscrizione pervenute dopo il 26 novembre 2020
Per chi lo desidera è possibile pagare in un’unica soluzione, con una minorazione totale della quota del 5%.
Area principalePsicodiagnosi e testistica
SedeViale Emilio Caldara, 20 - Milano
Durata1 anno
Costo IVA inclusa€ 3800
Data inizio corso16/01/2021
Ore complessive284
Crediti ECMSi