icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
Torna all'elenco master

Centro Studi e Formazione in Psicologia dello Sport
Privato
MAPS - Master in Psicologia dello Sport
Percorso formativo professionalizzante per acquisire strumenti e linee guida in chiave psicologica nel mondo dello sport.
14-15 Novembre 2020
12-13 Dicembre 2020
16-17 Gennaio 2021
06-07 Febbraio 2021
27-28 Febbraio 2021
27-28 Marzo 2021
17-18 Aprile 2021
08-09 Maggio 2021
Mattina 9.00 - 13.00; Pomeriggio 14.00 - 18.00
Psicologi e laureandi in Psicologia
Psicologia dello sport: le nuove frontiere
– Il Sistema Sport: etica, ruoli, strumenti e metodi, ambiti di intervento.
– Lo Psicologo dello Sport: competenze di ruolo e multidisciplinarietà.
Competenze di ruolo dell’allenatore
– Leadership: stili e skills.
– Rapporto coach-atleta, un ruolo complesso: valutazione e sviluppo.
Centro Studi e Formazione in Psicologia dello Sport.
Cornice teorica e ricerca applicata
– Positive Psychology e approccio sistemico.
– Flow e Peak Performance.
– Mission del Centro Studi: ricerca applicata allo sport e promozione della cultura di sport.
Quando lo sport non è vincente: le criticità
– Situazioni a rischio: Slump, choking, overtraining e burnout.
Mental training
– Protocollo di intervento per l’alto livello: PERFORMA TRAINING.
– Preparazione mentale, fasi e strategie: assessment psicodiagnostico, goal setting, pensiero positivo, self-talk, training propriocettivo, rilassamento, imagery, allenamento ideomotorio.
– Biofeedback.
Infortunio e dolore
– Dolore e infortunio nello sport di alto livello: risposte e modalità di gestione.
– Recupero dell’atleta infortunato.
Le tematiche del settore giovanile
– Filosofia e valori: sport come educazione, prevenzione e salute.
– Prevenzione del drop-out.
– Staff Tecnico: competenze psicologiche e formazione integrata.
– Famiglie: La Scuola dei Genitori.
 Disabilità e sport
– Approcci innovativi per la gestione delle disabilità in contesti sportivi.
Le tematiche della squadra
– Il Team: ciclo di vita, comunicazione, clima, ruoli.
– Da gruppo a squadra: team building, motivazione, conflitto e negoziazione.
Lo sport come metafora
– Performa Training applicato alla formazione business.
Fine carriera
– Ritiro dall’attività agonistica: outplacement dell’atleta.
Comunicazione e marketing
– La comunicazione nello sport.
– Self-marketing: un approccio per accreditarsi nel mondo dello sport.
– Psicologia e nuove tecnologie: le linee guida.
Agevolazioni sconto 30% iscrizioni entro il 30 maggio. 
N.2 Borse di Studio
Una Borsa di Studio riservata a atleti agonisti che si siano distinti per meriti sportivi in ambito nazionale e internazionale e abbiano conseguito una Laurea in Psicologia
Una Borsa di Studio riservata a Laureati in Psicologia (v.o.)/ Laurea Specialistica e Magistrale in Psicologia/ Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche con una Tesi di Laurea su temi inerenti alle tematiche di psicologia sportiva.
Stefania Ortensi
Psicologa dello Sport e del Lavoro. Mental trainer di atleti di alto livello e consulente dei settori giovanili. Biofeedback Trainer con Certificazione Europea BFE. Formatrice aziendale e orientatrice
professionale.
Lucia Bocchi
Psicologa dello Sport e Psicoterapeuta. Membro del Consiglio Direttivo di SPID-B (Sviluppo Psicoterapie Intensive Dinamiche Brevi). Terapeuta EMDR. Mental Trainer secondo livello FIT. Maestro di Sci e Allenatore Federale.
Marcella Bounous
Psicologa dello Sport. Docente universitaria, Presidente AIPS. Istruttrice certificata BFE in Biofeedback HRV.
Marco Calamai
Laureato in Filosofia, Docente Universitario a contratto presso la Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Bologna, Tecnico di pallacanestro integrata nel progetto A.S.D. Basket-Handicap. Ideatore dell’Approccio Calamai nel basket con disabili mentali.
Elena Casiraghi
Laurea Magistrale in “Scienza dello Sport” e Dottorato di Ricerca in “Attività Fisica, Nutrizione e Benessere”. Attualmente è responsabile dell’Enervit Nutrition Center – for Sport and Wellness di Milano. È eat coach a supporto di atleti tra cui Alessandro Zanardi, Elisa Di Francisca, Daniel Fontana, Lara Gut, Michela Guzzetti.
Alessandro Comi
Dottore di ricerca in Neuroscienze Cognitive, neuropsicologo esperto in awake surgery nel trattamento dei tumori cerebrali. Master in Psicologia dello Sport, formatore e consulente in ambito socio-educativo; allenatore di judo FIJLKAM e socio fondatore di Italiajudo srl per la quale opera come responsabile dell’attività redazionale.
Chiara D’Angelo
Psicologa dello Sport. Ricercatrice e docente di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Consulente di ASAG – Alta Scuola di Psicologia Agostino Gemelli al servizio di diverse realtà sportive del territorio italiano e di rilievo internazionale. Coordinatrice del Master di II livello in “Sport e Intervento Psicosociale” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Lilli Ferri
Presidente Centro Studi e Formazione in Psicologia dello Sport. Master in Psicologia dello Sport e Sport & Business Coach. Ex atleta, Allenatrice Federazione Italiana Pallacanestro. Ha allenato in serie B e serie A2 femminile, responsabile tecnica dei settori giovanili.
Roberta Lecchi
Psicologa dello Sport e del Lavoro. Formatrice aziendale. Si è occupata di flow, contribuendo alla validazione della versione standard italiana della Flow State Scale ed alla pubblicazione del testo “Sport: flow e prestazione eccellente. Dai modelli teorici all’applicazione sul campo”.
Flavio Nascimbene
Psicologo e Psicoterapeuta, esperto in Psicologia dello Sport. È professore a contratto presso l’Università Cattolica di Milano di “Psicologia delle attività sportive” e del “Laboratorio in Psicologia dello Sport”. Ha coordinato il progetto di Psicologia dello Sport dell’Ordine Psicologi Lombardia. Docente di “Psicopedagogia” presso i Corsi UEFA della FiGC Lombardia.
Mauro Lucchetta
Psicologo dello Sport. Pionere in Italia sulla Psicologia degli Esports, collabora con Org e videogiocatori professionisti. Ideatore del Canale YouTube “Psicologia FLY”, dedicato alla preparazione mentale.
Mirko Paolinelli Vitali
Psicologo dello Sport e Psicoterapeuta; analista Transazionale Certificato PTSTAp, Didatta e Supervisore presso la Scuola di Psicoterapia ad indirizzo Analitico Transazionale PerFormat di Pisa; Responsabile area psicologica di Comunità in doppia Diagnosi presso il Ceis di Livorno. Istruttore CIA (Comitato Italiano Arbitri) presso la Federazione Italiana Pallacanestro. Dal 1991 al 2009 ho svolto attività di Arbitro di Pallacanestro a livello regionale e nazionale.
Armando Pintus
Psicologo e Psicoterapeuta, docente presso la Scuola di Formazione dello Sport del CONI Lombardia; collabora come Mental Trainer con la Federazione Italiana Golf – Comitato Lombardia.
Luca Sighinolfi
Psicologo dello Sport e formatore. Pioniere dell’applicazione del costrutto di “Antifragilità alle Performance”. Esperienza decennale su campo di Psicologia dello Sport e della Performance Applicata. HR Consultant, Trainer e Coach aziendale. Dottore di Ricerca in “Formazione della persona e mercato del lavoro”, negli ambiti disciplinari della Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni e della Psicologia dello Sport.
Barbara Tagliaferri
Direttore Comunicazione Deloitte Italia e Direttore operativo della Fondazione Deloitte. Da 20 anni lavora nell’area della Comunicazione, relatrice in diversi convegni su tematiche Comunicazione Corporate e Media Strategy.
Giuseppe Vercelli
Psicologo e Psicoterapeuta, docente presso l’Università degli Studi di Torino. Responsabile area psicologica della FISI e consulente di Federazione canoa e kayak e Federvolley. Psicologo ufficiale CONI alle Olimpiadi di Torino, Pechino, Vancouver e Londra. Responsabile dell’Area Psicologica di Juventus Football Club dal 2011. Con il suo team ha sviluppato e divulgato il modello SFERA per l’ottimizzazione della prestazione.
Samantha Vitali
Psicologa dello Sport e Psicoterapeuta con indirizzo in Tecniche Conversazionali ad orientamento Psico-dinamico. Collabora con l’ A.U.S.L di Parma, per servizi dedicati ai giovani ed in particolare all’adolescenza.. Docente in Corsi di Formazione Professionale.
Michele Volpi
Formatore Aziendale. Laurea Magistrale in Scienza Politiche e specializzazione in “Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane. Collabora con il Centro Studi per i moduli relativi a Sport&Azienda.
Descrizione
Percorso formativo professionalizzante per acquisire strumenti e linee guida in chiave psicologica nel mondo dello sport.
Destinatari
Psicologi e laureandi in Psicologia
Contenuti didattici
Psicologia dello sport: le nuove frontiere
– Il Sistema Sport: etica, ruoli, strumenti e metodi, ambiti di intervento.
– Lo Psicologo dello Sport: competenze di ruolo e multidisciplinarietà.
Competenze di ruolo dell’allenatore
– Leadership: stili e skills.
– Rapporto coach-atleta, un ruolo complesso: valutazione e sviluppo.
Centro Studi e Formazione in Psicologia dello Sport.
Cornice teorica e ricerca applicata
– Positive Psychology e approccio sistemico.
– Flow e Peak Performance.
– Mission del Centro Studi: ricerca applicata allo sport e promozione della cultura di sport.
Quando lo sport non è vincente: le criticità
– Situazioni a rischio: Slump, choking, overtraining e burnout.
Mental training
– Protocollo di intervento per l’alto livello: PERFORMA TRAINING.
– Preparazione mentale, fasi e strategie: assessment psicodiagnostico, goal setting, pensiero positivo, self-talk, training propriocettivo, rilassamento, imagery, allenamento ideomotorio.
– Biofeedback.
Infortunio e dolore
– Dolore e infortunio nello sport di alto livello: risposte e modalità di gestione.
– Recupero dell’atleta infortunato.
Le tematiche del settore giovanile
– Filosofia e valori: sport come educazione, prevenzione e salute.
– Prevenzione del drop-out.
– Staff Tecnico: competenze psicologiche e formazione integrata.
– Famiglie: La Scuola dei Genitori.
 Disabilità e sport
– Approcci innovativi per la gestione delle disabilità in contesti sportivi.
Le tematiche della squadra
– Il Team: ciclo di vita, comunicazione, clima, ruoli.
– Da gruppo a squadra: team building, motivazione, conflitto e negoziazione.
Lo sport come metafora
– Performa Training applicato alla formazione business.
Fine carriera
– Ritiro dall’attività agonistica: outplacement dell’atleta.
Comunicazione e marketing
– La comunicazione nello sport.
– Self-marketing: un approccio per accreditarsi nel mondo dello sport.
– Psicologia e nuove tecnologie: le linee guida.
Docenti
Stefania Ortensi
Psicologa dello Sport e del Lavoro. Mental trainer di atleti di alto livello e consulente dei settori giovanili. Biofeedback Trainer con Certificazione Europea BFE. Formatrice aziendale e orientatrice
professionale.
Lucia Bocchi
Psicologa dello Sport e Psicoterapeuta. Membro del Consiglio Direttivo di SPID-B (Sviluppo Psicoterapie Intensive Dinamiche Brevi). Terapeuta EMDR. Mental Trainer secondo livello FIT. Maestro di Sci e Allenatore Federale.
Marcella Bounous
Psicologa dello Sport. Docente universitaria, Presidente AIPS. Istruttrice certificata BFE in Biofeedback HRV.
Marco Calamai
Laureato in Filosofia, Docente Universitario a contratto presso la Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Bologna, Tecnico di pallacanestro integrata nel progetto A.S.D. Basket-Handicap. Ideatore dell’Approccio Calamai nel basket con disabili mentali.
Elena Casiraghi
Laurea Magistrale in “Scienza dello Sport” e Dottorato di Ricerca in “Attività Fisica, Nutrizione e Benessere”. Attualmente è responsabile dell’Enervit Nutrition Center – for Sport and Wellness di Milano. È eat coach a supporto di atleti tra cui Alessandro Zanardi, Elisa Di Francisca, Daniel Fontana, Lara Gut, Michela Guzzetti.
Alessandro Comi
Dottore di ricerca in Neuroscienze Cognitive, neuropsicologo esperto in awake surgery nel trattamento dei tumori cerebrali. Master in Psicologia dello Sport, formatore e consulente in ambito socio-educativo; allenatore di judo FIJLKAM e socio fondatore di Italiajudo srl per la quale opera come responsabile dell’attività redazionale.
Chiara D’Angelo
Psicologa dello Sport. Ricercatrice e docente di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Consulente di ASAG – Alta Scuola di Psicologia Agostino Gemelli al servizio di diverse realtà sportive del territorio italiano e di rilievo internazionale. Coordinatrice del Master di II livello in “Sport e Intervento Psicosociale” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Lilli Ferri
Presidente Centro Studi e Formazione in Psicologia dello Sport. Master in Psicologia dello Sport e Sport & Business Coach. Ex atleta, Allenatrice Federazione Italiana Pallacanestro. Ha allenato in serie B e serie A2 femminile, responsabile tecnica dei settori giovanili.
Roberta Lecchi
Psicologa dello Sport e del Lavoro. Formatrice aziendale. Si è occupata di flow, contribuendo alla validazione della versione standard italiana della Flow State Scale ed alla pubblicazione del testo “Sport: flow e prestazione eccellente. Dai modelli teorici all’applicazione sul campo”.
Flavio Nascimbene
Psicologo e Psicoterapeuta, esperto in Psicologia dello Sport. È professore a contratto presso l’Università Cattolica di Milano di “Psicologia delle attività sportive” e del “Laboratorio in Psicologia dello Sport”. Ha coordinato il progetto di Psicologia dello Sport dell’Ordine Psicologi Lombardia. Docente di “Psicopedagogia” presso i Corsi UEFA della FiGC Lombardia.
Mauro Lucchetta
Psicologo dello Sport. Pionere in Italia sulla Psicologia degli Esports, collabora con Org e videogiocatori professionisti. Ideatore del Canale YouTube “Psicologia FLY”, dedicato alla preparazione mentale.
Mirko Paolinelli Vitali
Psicologo dello Sport e Psicoterapeuta; analista Transazionale Certificato PTSTAp, Didatta e Supervisore presso la Scuola di Psicoterapia ad indirizzo Analitico Transazionale PerFormat di Pisa; Responsabile area psicologica di Comunità in doppia Diagnosi presso il Ceis di Livorno. Istruttore CIA (Comitato Italiano Arbitri) presso la Federazione Italiana Pallacanestro. Dal 1991 al 2009 ho svolto attività di Arbitro di Pallacanestro a livello regionale e nazionale.
Armando Pintus
Psicologo e Psicoterapeuta, docente presso la Scuola di Formazione dello Sport del CONI Lombardia; collabora come Mental Trainer con la Federazione Italiana Golf – Comitato Lombardia.
Luca Sighinolfi
Psicologo dello Sport e formatore. Pioniere dell’applicazione del costrutto di “Antifragilità alle Performance”. Esperienza decennale su campo di Psicologia dello Sport e della Performance Applicata. HR Consultant, Trainer e Coach aziendale. Dottore di Ricerca in “Formazione della persona e mercato del lavoro”, negli ambiti disciplinari della Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni e della Psicologia dello Sport.
Barbara Tagliaferri
Direttore Comunicazione Deloitte Italia e Direttore operativo della Fondazione Deloitte. Da 20 anni lavora nell’area della Comunicazione, relatrice in diversi convegni su tematiche Comunicazione Corporate e Media Strategy.
Giuseppe Vercelli
Psicologo e Psicoterapeuta, docente presso l’Università degli Studi di Torino. Responsabile area psicologica della FISI e consulente di Federazione canoa e kayak e Federvolley. Psicologo ufficiale CONI alle Olimpiadi di Torino, Pechino, Vancouver e Londra. Responsabile dell’Area Psicologica di Juventus Football Club dal 2011. Con il suo team ha sviluppato e divulgato il modello SFERA per l’ottimizzazione della prestazione.
Samantha Vitali
Psicologa dello Sport e Psicoterapeuta con indirizzo in Tecniche Conversazionali ad orientamento Psico-dinamico. Collabora con l’ A.U.S.L di Parma, per servizi dedicati ai giovani ed in particolare all’adolescenza.. Docente in Corsi di Formazione Professionale.
Michele Volpi
Formatore Aziendale. Laurea Magistrale in Scienza Politiche e specializzazione in “Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane. Collabora con il Centro Studi per i moduli relativi a Sport&Azienda.
Sede
Via Palmieri, 66 - Milano
Date e orari
14-15 Novembre 2020
12-13 Dicembre 2020
16-17 Gennaio 2021
06-07 Febbraio 2021
27-28 Febbraio 2021
27-28 Marzo 2021
17-18 Aprile 2021
08-09 Maggio 2021
Mattina 9.00 - 13.00; Pomeriggio 14.00 - 18.00
Costi e agevolazioni
Agevolazioni sconto 30% iscrizioni entro il 30 maggio. 
N.2 Borse di Studio
Una Borsa di Studio riservata a atleti agonisti che si siano distinti per meriti sportivi in ambito nazionale e internazionale e abbiano conseguito una Laurea in Psicologia
Una Borsa di Studio riservata a Laureati in Psicologia (v.o.)/ Laurea Specialistica e Magistrale in Psicologia/ Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche con una Tesi di Laurea su temi inerenti alle tematiche di psicologia sportiva.
Area principaleLavoro, sport e organizzazioni
SedeVia Palmieri, 66 - Milano
Durata9 mesi
Costo IVA inclusa€ 3000
Data inizio corso14/11/2020
Ore complessive150
Crediti ECMSi