icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
25/01/2018
I job Alert di Excursus: un bilancio sul 2017 e uno sguardo al futuro
immagine articolo I job Alert di Excursus: un bilancio sul 2017 e uno sguardo al futuro Uno dei primi progetti approvati dal consiglio con il nuovo anno è stato proprio quello di Excursus, il servizio di segnalazione delle opportunità di lavoro ai suoi iscritti.
Nel corso di questi tre anni il database, disponibile nell’area riservata ha vissuto una serie di evoluzioni, proprio grazie ai suggerimenti degli iscritti:

- abbiamo aggiunto nuove aree territoriali passando dalla Lombardia all’inserimento delle province limitrofe di altre regioni;
- abbiamo aggiunto alle proposte del servizio pubblico, saniario e non, anche gli annunci pubblicati da realtà private e quelle presenti in alcuni collettori di offerte di lavoro;
- abbiamo migliorato la cadenza dei monitoraggi, da bisettimanale a settimanale;
- abbiamo cambiato il formato del database per favorirne la consultazione, passando dal file pdf all’interfaccia direttamente interrogabile con dei link attivi per raggiungere direttamente l’annuncio;
- abbiamo arricchito le informazioni disponibili per ciascuna posizione: ente richiedente, tipologia di avviso, la posizione richiesta, i requisiti formativi ed esperienziali, eventuali informazioni sul tipo di contratto, l’incarico, la sede, la durata e il compenso di diverso tipo.

Nel 2017 sono state proposte ai nostri iscritti oltre 350 offerte di lavoro, grazie all’attivazione del servizio con Excursus.

Insomma, di strada ne abbiamo fatta insieme e questo è stato possibile grazie alla collaborazione e proattività dei colleghi. Ogni anno, infatti, abbiamo invitato gli iscritti a compilare un rapido questionario che ci consente di comprendere il gradimento del servizio e individuare le aree di miglioramento.

Vogliamo condividere con voi i risultati della rilevazione sul 2017!

Dai questionari raccolti emerge come il servizio venga riconosciuto dalla maggioranza degli psicologi come interessante, utile e coerente con il mandato del Consiglio di OPL.

Il suggerimento che abbiamo accolto riguarda invece l’arricchimento delle offerte presenti con l’aggiunta delle posizioni aperte anche in aziende, cooperative e altre realtà private.

Ringraziamo vivamente coloro che hanno risposto al questionario e ci auguriamo per il futuro una crescente partecipazione!

La sintesi dei risultati è scaricabile qui.

Per consultare le offerte di lavoro aggiornate di questa settimana basta accedere all’area riservata.
Condividi questa notizia su