icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
19/04/2016
A Teatro “Visioni di un insonne malato d’amore”
immagine articolo A Teatro “Visioni di un insonne malato d’amore” Da diverso tempo, ormai, l’Ordine degli Psicologi della Lombardia lavora per creare ponti e opportunità, più o meno creative, con altre discipline e altri ambiti che riguardano a vario titolo la mente, l’identità e la relazione.

Innegabili i punti di contatto tra psicologia e teatro, in tutte le sue forme, anche quelle che offrono una chiave comica.

Da qui l’idea di costruire un dialogo con teatri e associazioni culturali presenti in Lombardia al fine di favorire la partecipazione dei colleghi a momenti di espressione artistica, arricchenti sul piano personale e professionale.

La prima opportunità per i colleghi iscritti a OPL sarà per il 29 aprile, data in cui al teatro PIME di Milano vi sarà lo spettacolo di Sergio Sgrilli dal titolo “Visioni di un insonne malato d’amore”.

Noto per il suo arguto senso dell’umorismo, Sgrilli è capace di spostarsi abilmente all’interno del testo per fornire diverse chiavi di lettura, come ha dimostrato in occasione del recente evento dedicato al tema delle nuove tecnologie.

“Un microfono e una chitarra danno voce a pensieri, paure, dubbi e riflessioni di un uomo che viaggia nell’universo dell’Amore. Storie diverse s’intersecano nella sua mente che rilegge le varie figure femminili incontrate, sognate, vissute. Quadri, immagini, “VISIONI” tratteggiate dalla sapiente e delicata mano di Sergio Sgrilli che, oltre a consolidare la sua verve comica, mostra al pubblico il suo lato introspettivo d’autore e le doti d’attore. Lo spettatore ha la possibilità di pensare, commuoversi e ridere, allo stesso tempo. Di viaggiare pur restando nello stesso luogo.”

Sergio Sgrilli racconta così questo spettacolo: “Anche nello sketch più divertente ho sempre cercato di dire cose leggibili attraverso differenti piani di lettura. In “Visioni” trovo il coraggio di lasciare che il mio viso indossi, oltre alla maschera comica, anche espressioni più complesse e mature”.

Al centro della rappresentazione l’uomo e la sua intimità, raccontata attraverso uno dei sentimenti più complessi e inafferrabili con cui ci troviamo a fare i conti nella relazione con l’altro.

I colleghi interessati possono vedere lo spettacolo al prezzo speciale di 13 € (al posto di 18€).

N.B. Per la prevendita con lo sconto di 5 occorre scrivere una mail a gecob@pimemilano.com (specificando Nome Cognome e Numero di Iscrizione all’Albo, riferendosi alla presente news e alla serata del 29 aprile).

Teatro PIME via Mosè Bianchi, 94
29 aprile ore 20.45
Condividi questa notizia su   
File e link correlati Locandina