X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
08/09/2017
Tornano le #OPLBox per Psicologi in Zona 2017
immagine articolo Tornano le #OPLBox per Psicologi in Zona 2017 La psicologia come strumento accessibile, efficace e vicino ai bisogni dei cittadini: è questo il senso dell’iniziativa Psicologi in zona, con la quale per quattro settimane, tra settembre e ottobre, l’Ordine degli Psicologi della Lombardia porterà circa 120 psicologi volontari nelle strade e nelle piazze della città di Milano. All’interno di gazebo itineranti, sarà possibile incontrare i professionisti, comprendere meglio le proprie necessità in relazione all’offerta di psicologia e conoscere il ruolo e le diverse possibilità di intervento psicologico disponibili sul territorio milanese e non solo.

Il progetto, giunto alla sua terza edizione, rappresenta l’evoluzione di EXPO-Zone, l’iniziativa che, in occasione dell’esposizione universale del 2015, aveva portato la psicologia nel cuore del tessuto urbano, dentro i quartieri e tra la gente.

Psicologi in zona è realizzato in collaborazione con i Municipi di Milano – per una più tangibile sinergia con la città – e rappresenta il laboratorio sociale e politico con cui l’Ordine vuole continuare a presidiare in maniera capillare i quartieri e le periferie milanesi.

“L’OPL, per il terzo anno consecutivo torna per le strade della città di Milano con il progetto Psicologi in zona. L’anno scorso attraverso questa iniziativa abbiamo incontrato circa 1200 persone. Il nostro desiderio è di poter continuare questo dialogo con la cittadinanza per provare a raccogliere la domanda di benessere psicologico che spesso fatica ad esprimersi e a trovare risposta. Incontrare le persone, inoltre, rappresenta per noi una grande opportunità per cancellare qualche stereotipo che caratterizza la nostra professione” – commenta Riccardo Bettiga, Presidente dell'OPL – “Per questo anche in questa edizione distribuiremo 10 cartoline che illustrano alcuni temi significativi della psicologia. Makkox e Bruno Bozzetto sono gli artisti che, tra gli altri, hanno accettato di disegnare per noi temi quali la violenza di genere, il bullismo e le dipendenze”.

Le cartoline: la ‘psicologia attuale’ disegnata da Makkox e Bruno Bozzetto
Bullismo e cyberbullismo, invecchiamento, stress lavorativo, LGBT, dipendenze, violenza domestica, BES (bisogni educativi speciali) e DSA (disturbi specifici dell’apprendimento), violenza di genere, violenza assistita e integrazione: sono questi i 10 temi che gli stessi cittadini di Milano hanno segnalato come aree di attenzione e di vulnerabilità, rispondendo ad un mini-questionario somministrato durante le precedenti edizioni dell’evento.

Nel farsi carico di questo bisogno, l'OPL ha scelto di mettere questi stessi temi al centro della propria agenda, restituendone la propria interpretazione alla cittadinanza sotto forma di vignette, illustrazioni e disegni. Per farlo, l’Ordine ha attivato la collaborazione di vignettisti e disegnatori di eccellenza, quali MakkoxBruno Bozzetto e l’illustratrice Giada Negri.

Dove e Quando 
Qui di seguito il calendario degli appuntamenti con gli psicologi Municipio per Municipio. Passate a trovarci al gazebo dell’OPL. Vi aspettiamo!

Condividi questa notizia su