icona loading
Accedi con credenziali OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
RICERCA LIBERA
CERCA
Evento Casa della Psicologia Torna all'elenco File e link correlati
FUORICLASSE! La pandemia, la scuola sospesa e le occasioni mancate
Data evento: 28/09/2020
Orari: dalle 21:00 alle 23:00
Luogo evento: Online su piattaforma GoToWebinar

immagine articolo FUORICLASSE! La pandemia, la scuola sospesa e le occasioni mancate La chiusura forzata della scuola durante la pandemia, che si è protratta fino alla fine dell’anno scolastico, ha imposto a insegnanti e studenti un cambiamento nel modo di fare didattica, di apprendere, di stare (o di non stare) insieme ai compagni, di affrontare gli esami.

La cosiddetta DAD (Didattica a distanza), realizzata grazie all’impegno e all’ingegno di molti presidi e docenti, è stata considerata da alcuni un efficace strumento alternativo (ha consentito di mantenere il contatto con gli allievi, portando avanti, al contempo, i vari programmi) e, da altri, una via necessaria ma, tutto sommato, fallimentare: ha messo maggiormente in risalto le diseguaglianze e ha fortemente penalizzato le relazioni.

Queste due posizioni riassumono delle questioni fondamentali che spingono a pensare al ruolo e al valore da attribuire alla scuola: luogo di acquisizione di conoscenze e di valutazione o luogo di crescita e di incontro con gli altri e con la vita? È possibile trovare un’integrazione tra tali visioni ripartendo proprio dal significato e dall’importanza dell’istruzione e dal perché non sembra aver costituito una priorità nelle decisioni da prendere in materia di ripresa? Perché la crisi non si è trasformata in opportunità di riflessione in merito al cambiamento e all’evoluzione del sistema e dell’offerta scolastici? E, a fronte di ciò, quali sono le conseguenze del mancato investimento sulla scuola sullo sviluppo sociale, economico e culturale del Paese?

Ne parliamo con:
Alessandra Santona, psicologa, psicoterapeuta, professore associato Università degli Studi Milano-Bicocca
Franco Lorenzoni, scrittore ed educatore
Paolo Limonta, maestro e assessore all’Edilizia Scolastica del Comune di Milano

Moderano l’incontro:
Maria Silvana Patti,
membro del Comitato Scientifico della Casa della Psicologia
Davide Baventore, Vicepresidente OPL

Per iscriverti CLICCA QUI
Condividi questo evento su   
File e link correlati Locandina
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.