icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
Tracce per una lettura Junghiana del trauma
Data evento: 28/09/2019
Orari: 09:30 - 13:00
Luogo evento: CIPA, via Donizetti 1/A - Milano

Evento organizzato da CIPA - Centro Italiano Psicologia Analitica
Destinatari dell'evento: aperto al pubblico interessato all’argomento e ai corsi formativi del nostro Istituto

Negli ultimi tempi è andato crescendo l’interesse di noi terapeuti verso i temi del trauma, visto in una prospettiva sempre più ampia che legge trauma e sindromi postraumatiche in chiave relazionale ed ambientale e non solo come sviluppo patologico legato a singoli eventi gravi vissuti dal paziente. Ricordiamo a questo proposito le parole di Jung: “… l’individuo deve avere nei confronti del trauma una ben determinata predisposizione perché questo acquisti efficacia.”

A partire da quest’idea di predisposizione, risalente al lontano 1912, possiamo domandarci oggi quali siano le sue relazioni col tema dell’individuazione nella concezione junghiana della psiche. In questo senso vanno riconsiderate le numerose e complesse variabili che entrano in gioco nel modularsi degli esiti postraumatici, in accordo con l’originaria intuizione di Jung secondo cui la storia del paziente e il suo disagio vanno visti come aspetti di nodi complessuali legati a determinate imago interiori ed ai nuclei affettivi di energia ad esse connessi, particolarmente in età evolutiva. Il traumatismo diffuso che attraversa la nostra società, il cui riflesso appare evidente nelle attuali patologie individuali e nella sofferenza collettiva, ci rende particolarmente attenti a questo tipo di orientamento, che cercheremo di considerare attraverso riflessioni teoriche e materiale clinico.
Condividi questo evento su   
File e link correlati Brochure
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.