Skip to Content
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordine Recupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X

Eventi dell'OPL nelle province

Torna all'elenco
MANTOVA - “Un affare da uomini”. Come diminuire la recidiva della violenza nelle relazioni affettive: una prospettiva al maschile
Data evento: 26/11/2021
Orari: 18:00 - 19:30
Luogo evento: Online su piattaforma GoToMeeting

immagine articolo MANTOVA - “Un affare da uomini”. Come diminuire la recidiva della violenza nelle relazioni affettive: una prospettiva al maschile Perché è necessario intervenire anche sugli autori della violenza?

La violenza contro le donne, agita in larga maggioranza da uomini, è un problema maschile che tende a “scomparire” nelle pratiche sociali: gli interventi e l’attenzione sono posti prevalentemente sulle vittime.

È ovvio che ci sia una priorità di intervento a favore della/e vittima/e e che la loro sicurezza debba essere in primo piano, ma quello che invece scompare è la responsabilità di chi agisce la violenza. Questo sia in termini di risposte legali appropriate, sia quando si tratta di promuovere azioni che spingano l’uomo ad un’assunzione di responsabilità sulle conseguenze delle proprie azioni.

Si sottolinea che il lavoro con gli uomini, diretto a far cessare l’uso della violenza nelle relazioni di intimità, risponde alla domanda di molte donne vittime che rifiutano la violenza, ma vogliono mantenere la relazione con il partner, salvaguardando la propria sicurezza.

Di che cosa parleremo durante il webinar:
  • Il Tavolo Antiviolenza di Mantova: un territorio attivo e coeso
  • Epidemiologia della violenza: la prospettiva degli operatori giudiziari
  • Cosa sono i programmi per uomini autori di violenza nei confronti delle donne: origini, caratteristiche e linee guida
  • Il modello del progetto VIOLA: punti di forza e punti di debolezza
  • Chi sono gli uomini autori di violenza: pregiudizi e dati a confronto
  • Gli invii al programma per uomini autori di violenza: l’importanza del lavoro di rete sul territorio
  • Domande e conclusioni

Saluti istituzionali

Chiara Sortino, Assessore alle Politiche per la Famiglia, Genitorialità, Infanzia, Adolescenza, Conciliazione e Pari Opportunità del Comune di Mantova

Introducono

Chiara Ratto, Responsabile progetto Referenti Territoriali
Valentino Ferro, Tesoriere dell’OPL

Relatori
Chiara Sortino - Assessore Politiche e Servizi per la Famiglia e Genitorialità, Infanzia e Adolescenza, Attività Educative e Ricreative per Minori, Pari Opportunità.
Elisabetta Favaretti – Sostituto Procuratore della Repubblica, Tribunale di Mantova.
Gianluca Pradella – Consigliere Ordine degli Avvocati di Mantova.
Martina Stagi – Psicologa e Psicoterapeuta
Simone Truzzi – Psicologo e Psicoterapeuta.
Modera
Rossana Cal, Referente territoriale dell'OPL per le province di Cremona e Mantova

Per informazioni
Referenti territoriali per le province di Cremona e Mantova: Rossana Elena Cal e Lara Zucchini - cremona-mantova@opl.it

Evento patrocinato dal Comune di Mantova.

Evento aperto a tutta la cittadinanza.

Le iscrizioni sono chiuse. Tutti gli iscritti hanno ricevuto il link per accedere all'evento (controllare anche la posta indesiderata/spam). Per richieste di assistenza scrivere a cremona-mantova@opl.it




 


Condividi questo evento su   
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.