Skip to Content
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordine Recupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Psicologi in pratica 2022 – Lavorare con le famiglie oggi
Data evento: 18/02/2022
Orari: 20:30-22:30
Luogo evento: Gotowebinar

immagine articolo Psicologi in pratica 2022 – Lavorare con le famiglie oggi Giunge alla sua settima edizione Psicologi in pratica, l’evento che abbiamo pensato per festeggiare il compleanno del nostro Ordine, portando l’esperienza di lavoro di colleghe e colleghi all’interno di diverse declinazioni della professione.

Quest’anno parleremo del lavoro psicologico con le famiglie oggi, in un dialogo a più voci tra psicologi esperti che si occupano delle famiglie sotto prospettive differenti: quello degli interventi a sostegno della genitorialità, quello del lavoro con le famiglie omogenitoriali e quello della divulgazione al pubblico dei temi della psicologia.


PER ISCRIVERTI CLICCA QUI



Apertura dei lavori
Laura Parolin, presidente OPL
Valentino Ferro, tesoriere OPL 

Interventi

Lavinia Barone - Per una genitorialità “con potenziale predittivo”: gli interventi con prove di efficacia (evidence based) per i genitori di bambini e adolescenti  
Quando trattiamo di interventi a sostegno della genitorialtà incontriamo un’offerta psicologica che sta guadagnando posizioni sia in termini di credibilità che in ampiezza di diffusione. Tuttavia, proprio il recente e a volte non controllato ritmo di crescita di questi interventi suggerisce di individuarne parametri di affidabilità che possano garantire all’utenza e ai professionisti stessi un’offerta mirata e con aspettative di efficacia realistiche. Verranno presentati due esempi di interventi che soddisfanno questi requisiti e che costituiscono una buona base di confronto sui temi dell’affidabilità ed efficacia degli interventi.

Nicola Carone - Omogenitorialità: la famiglia tra variabili strutturali, processuali e contestuali
Le famiglie omogenitoriali possono comporsi in modi differenti, non tutti riconosciuti dal sistema giuridico italiano. Al variare delle geometrie familiari, il coordinarsi degli aspetti tecnici, affettivi, corporei, legali, economici ed etici implicati nel “fare famiglia” diventa più complesso, al punto da evocare una vera e propria “coreografia della procreazione”. E, per qualcuno, anche perturbante poiché la famiglia non coincide unicamente con l’immagine di un uomo e di una donna cisgender, eterosessuali, sposati, monogami e fertili. L’intervento analizzerà l’intreccio tra variabili strutturali, processuali e contestuali nell’influenzare la genitorialità, la relazione genitore-figli* e lo sviluppo psicologico nelle famiglie omogenitoriali. Infine, a partire dai dati di ricerca, verranno posti in rilievo gli aspetti maggiormente rilevanti per il lavoro clinico con le famiglie omogenitoriali.

Elena Zauli – Lavorare in rete con le famiglie
In rete, lo psicologo può occuparsi di divulgazione, trovando un possibile match con tutte le famiglie che cercano online informazioni sulla genitorialità. Come può muoversi lo psicologo nel mare magnum della rete, mantenendo credibilità e professionalità? Quali sono i passi falsi che lo psicologo non dovrebbe fare? Freud parlava dell’analista in grigio: oggi molte cose sono cambiate. Ma quali sono i limiti e su cosa lo psicologo deve mantenere riservatezza? La rete e i social sono ormai la principale piazza del mondo: riuscire a posizionarsi e a comunicare bene online è un’ottima occasione per l’occupabilità ma anche per fare cultura psicologica, sfatando i pregiudizi e le resistenze di chi tentenna nel chiedere aiuto. Con la giusta comunicazione, anche nei luoghi della rete, si può dare il via ad un processo di cambiamento che favorisce l’accesso alle cure psicologiche e rappresenta un’occasione da non perdere.


Moderano
Ilaria M.A. Benzi, Psicologa, PhD
Chiara Ratto, Consigliera OPL

Per informazioni, scrivi a: webinar@opl.it
Condividi questo evento su   
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.