icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
Evento Casa della Psicologia Torna all'elenco File e link correlati
Psicoterapia con l'Esperienza Immaginativa
Data evento: 16/12/2019
Orari: 21:00-23:00
Luogo evento: Casa della Psicologia - piazza Castello 2, Milano

Organizzato da: Scuola internazionale di specializzazione con la procedura immaginativa

Alberto Passerini Fondatore, Presidente SISPI (Milano)
Manuela De Palma Didatta SISPI (Milano)

La S.I.S.P.I. raccoglie l’eredità teorico-metodologica di Robert Desoille (1890-1966), costantemente sviluppata, nel corso di quasi un secolo in seno al GIREP (Groupe International du Rêve-Eveillé en Psychanalyse) di Parigi. La ricerca degli ultimi dieci anni, l'ha arricchita dell’apporto neuro-scientifico evolvendo il tradizionale impianto meta-psicologico di base filosofica-psicoanalitica-immaginativa e ridefinendo alcuni strumenti come la via di accesso a vari livelli della coscienza (memoria intrinseca); è approdata alla Neuro-estetica, introducendo in psicoterapia l’uso di alcune produzioni artistiche (dipinti, versi poetici e immagini scultoree) nella via di accesso all’inconscio. Il processo artistico, infatti, fa da “medium per una coscienza ‘altra’, un sapere potente, forte, infinito, celato nelle più oscure segrete dell’anima” (Junger 1990). Il quadro relazionale è definito dal “rapporto che c’è tra terapia, storia del paziente e relazione terapeutica” in un’‘identità narrativa’ compartecipata poichè “quando si racconta il proprio passato non lo si rivive, piuttosto lo si ricostruisce” (Callieri 2001).  Lo stato sognante (acriticità ottenuta con il raccoglimento) è il contesto, l’Esperienza Immaginativa, in quanto narrazione, è la via, l’immagine di avvio, proposta dal terapeuta, è lo strumento.

Ingresso libero con prenotazione massimo entro il 12/12/2019 (fino al raggiungimento di max 80 posti disponibili) 
PRENOTAZIONE
t/f: 02 7639 0359
info@sispi.eu
www.sispi.eu














Condividi questo evento su   
File e link correlati Locandina
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.