pixel facebook
Portale in caricamento
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
CERCA
LA BELLEZZA COME METODO. La ricerca e la condivisione del bello come via di cura e antidoto alle paure
Data evento: 14/06/2021
Orari: 21:00 - 23:00
Luogo evento: Online su piattaforma GoToWebinar

immagine articolo LA BELLEZZA COME METODO. La ricerca e la condivisione del bello come via di cura e antidoto alle paure Stiamo vivendo un tempo complesso, caratterizzato dalla minaccia per la nostra incolumità fisica, dalla preoccupazione per il futuro e dalla fatica a ingaggiarsi in una qualsiasi forma di progettualità.. L’allontanamento dalle relazioni, comprese quelle più prossime e significative, unito all’impossibilità di svago sembrano arenarci in un limbo senza fine, che mette a dura prova la tenuta emotiva di ciascuno di noi: siamo dentro una vera e propria crisi, con tutta l’incertezza che comporta e con tutta l’energia che richiede il pensare ad altre possibilità e ad altre capacità.

In questo momento di progressivo ri-adattamento alla vita, quali sono le risorse a nostra disposizione non solo per ritrovarci ma anche per individuare modi nuovi e più umani di percepire e rapportarci a noi stessi, agli altri e al mondo?

Da sempre, l’arte, i movimenti condivisi, la musica e il teatro hanno ampliato il nostro contesto di vita, dando significato a qualcosa che va oltre il destino individuale, consentendoci, tra le altre cose, di superare gli effetti di eventi traumatici, che di per sé isolano e fanno perdere letteralmente i ritmi vitali.

Ma la ricerca del bello, di per sé, può rappresentare il metodo che orienta a far sentire la vita degna di essere vissuta? Un metodo sul quale basare le scelte relazionali, comportamentali, sociali e politiche? E, a fronte di questo auspicio, che significato e ruolo bisognerebbe attribuire alla musica, al teatro, alla scrittura, all’arte in genere nella nostra vita e nella formazione delle nuove generazioni?

Per iscriverti CLICCA QUI

Ne parliamo con
Paolo Briguglia, attore
Alice Chirico, PhD presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Facoltà di Lettere e Filosofia
Erica Mou, cantautrice

Moderano l’incontro:
Maria Silvana Patti, membro del Comitato Scientifico della Casa della Psicologia
Davide Baventore, vice presidente OPL
Condividi questo evento su   
File e link correlati Locandina
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.