Skip to Content
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordine Recupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X

Progetto Libri

Torna all'elenco
Presentazione libro - Guida Psicologica alla Rivoluzione Digitale. I pericoli delle Tecnopatologie. Le opportunità delle Psicotecnologie
Data evento: 13/09/2022
Orari: 21.00
Luogo evento: on line su piattaforma GoToWebinar

immagine articolo Presentazione libro - Guida Psicologica alla Rivoluzione Digitale. I pericoli delle Tecnopatologie. Le opportunità delle Psicotecnologie Martedì 13 settembre alle 21 riprendono le presentazioni di libri dell’OPL, con: “Guida Psicologica alla Rivoluzione Digitale. I pericoli delle Tecnopatologie. Le opportunità delle Psicotecnologiedi Luca Bernardelli (2022), edito da Giunti Editore.


La reboante rivoluzione digitale ha da tempo innescato una silenziosa, ma dirompente, rivoluzione psicologica. Le nuove tecnologie hanno, infatti, modificato il funzionamento del nostro cervello, trasformando comportamenti e stili di vita. Al cospetto di una metamorfosi di tale portata, i professionisti della salute mentale (e figure di riferimento quali genitori, insegnanti, manager e politici) sono chiamati a sviluppare una nuova consapevolezza sui rischi psicofisici, relazionali e sociali e, al tempo stesso, sulle opportunità benefiche per la mente, derivanti dalle piattaforme e dai dispositivi digitali odierni. Storicamente, discipline come la psicologia e la psichiatria hanno tenuto a debita distanza la tecnologia, spesso considerata disumanizzante e antitetica al rapporto d'aiuto, ma l'impulso delle neuroscienze, le nuove lauree a tema psicodigitale, l'ampia disponibilità di device, gli ingenti investimenti nel settore della salute mentale digitale, impianti normativi che spingono verso innovative terapie digitali e, non ultima, la pandemia, stanno contribuendo a trasformare definitivamente questo rapporto. Il crescente sviluppo di servizi tecnologici per il benessere psicologico e il cambiamento positivo, accessibili a una popolazione sempre più vasta, stanno generando inediti paradigmi di supporto che promuovono il coinvolgimento attivo nei percorsi di cura e nuove stimolanti professioni interdisciplinari, potenzialmente in grado di avviare un'era di innovazione terapeutica senza precedenti. Per la formazione di psicologi e medici, manager e politici, genitori e insegnanti.

Per partecipare potete iscrivervi CLICCANDO QUI.
L’evento si terrà via GoToWebinar.

Relatore
Luca Bernardelli: psicologo, focalizzato sullo studio delle psicotecnologie e delle tecnopatologie, è CEO e co-founder di “BECOME. Research And Psychology Hub", start-up specializzata nella progettazione di soluzioni di tecnologia positiva con la Realtà Virtuale e Aumentata e co-autore del metodo psicologico denominato "Augmented Psychology®". È inoltre co-founder di “BOWMAN - Data Matter” software vendor in ambito Big Data e Machine Learning, e proprietario delle piattaforme “EXPANDA® - Enterprise Content Platform” e “ALGORILLA® - Knowledge Discovery Platform”.

Discussant
Giuseppe Riva: PhD e Professore Ordinario presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano dove ricopre gli insegnamenti di Psicologia della Comunicazione e Psicologia e Nuove Tecnologie della Comunicazione. Dirige l’Applied Technology for Neuro-Psychology Lab dell'l'Istituto Auxologico Italiano, che si occupa della creazione di nuovi modelli organizzativi e clinici basati sull’uso innovativo delle nuove tecnologie, e del Laboratorio di Studio dell'Interazione Comunicativa e delle Nuove Tecnologie - LICENT presso l’Università Cattolica.
È autore di circa 700 lavori scientifici e membro fondatore e attuale Presidente (dal 2009) dell'International Association of CyberPsychology, Training, and Rehabilitation (I-Actor).

Andrea Gaggioli: PhD in Psicobiologia presso la Facoltà di Medicina dell'Università degli Studi di Milano, dove ricopre il ruolo di Professore Ordinario di Psicologia Generale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia. È Senior Researcher presso l'Applied Technology for Neuro-Psychology Lab, dell’Istituto Auxologico Italiano.

È Fondatore e coordinatore del gruppo di ricerca ExperienceLab e Direttore del Master Internazionale di Primo Livello in User Experience Psychology, entrambi presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Qui coordina anche l'Unità di Ricerca in Psicologia della Creatività e dell'Innovazione e il Laboratorio di Ateneo Humane Technology Lab.
Riccardo Bettiga: Psicologo e Psicoterapeuta. È stato Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL) per il quadriennio 2014- 2019. Dal 2020 è Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza per Regione Lombardia.

Per informazioni, scrivi a: libri@opl.it

Referente di consiglio: Davide Baventore.
Progetto libri: Anna Barracco (Responsabile), Franco Del Corno (Responsabile), Dario Forti (Responsabile), Maria Pia Roggero (Responsabile), Pamela D’Angelo (Consulente).
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.
X
Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono un piccoli file di testo che vengono memorizzati sul dispositivo del visitatore quando questo naviga sui siti web tramite l'utilizzo del proprio browser preferito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. L'adozione e il successivo utilizzo dei cookie sono stati oggetto di una attenta analisi tenendo conto delle disposizioni vigenti e delle indicazioni e disposizioni fornite dal Garante Privacy negli anni, consultabili al seguente collegamento https://www.garanteprivacy.it/temi/cookie . Di seguito potete trovare il link dell'informativa estesa.
Rifiuta
Personalizza
Accetta