Skip to Content
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordine Recupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X

Psicologia diritti umani

Torna all'elenco File e link correlati
Revenge Porn. Le nuove frontiere del contrasto alla violenza di genere tra il virtuale e il reale
Data evento: 11/11/2020
Orari: dalle 21:00 alle 23:00
Luogo evento: Online su piattaforma GoToWebinar

immagine articolo Revenge Porn. Le nuove frontiere del contrasto alla violenza di genere tra il virtuale e il reale Solo in Europa sono nove milioni le donne che hanno subito una qualche forma di violenza online prima dei 15 anni. Dopo i mesi di lockdown dovuti alla pandemia, si è registrato un netto aumento dei casi di revenge porn, termine che indica la diffusione di immagini e video intimi senza il consenso dei protagonisti, un reato ricompreso nell’articolo 612-ter del codice penale, introdotto con la legge n. 69/2019. Un fenomeno che articola ulteriormente le forme che può assumere la violenza contro le donne e che non riguarda solo le più giovani. Lo sguardo psicologico è centrale nel contrasto e nella prevenzione del revenge porn e va inserito in un approccio interdisciplinare e interistituzionale come cercheremo di fare nel dibattito.

Apertura lavori e saluti istituzionali:
Elisabetta Aldrovandi, Garante per le vittime di reato della Regione Lombardia
Laura Parolin, Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia

Relatori
Alessandra Kustermann, Dirigente Medico Direttore Ginecologia e Ostetricia dell'U.O.C. di Pronto Soccorso ed Accettazione Ostetrico Ginecologico e Soccorso Violenza Sessuale e Domestica Clinica Mangiagalli Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico
Gaia Spinelli, Psicologa e Psicoterapeuta Soccorso Violenza sessuale e domestica Clinica Mangiagalli Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico
Silvia Semenzin, Ricercatrice in Sociologia Digitale presso l'Università Statale di Milano
Ruben Razzante, Docente di Diritto dell’informazione Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
Fabio Roia, Presidente della Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano

Moderano:
Paola Rizzi, Rete Giulia Giornaliste Unite Libere Autonome
Gabriella Scaduto Segretario dell’OPL - Coordinatrice del progetto La Psicologia per i Diritti Umani

PER L'ISCRIZIONE CLICCA QUI
File e link correlati Locandina
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.
X
Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono un piccoli file di testo che vengono memorizzati sul dispositivo del visitatore quando questo naviga sui siti web tramite l'utilizzo del proprio browser preferito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. L'adozione e il successivo utilizzo dei cookie sono stati oggetto di una attenta analisi tenendo conto delle disposizioni vigenti e delle indicazioni e disposizioni fornite dal Garante Privacy negli anni, consultabili al seguente collegamento https://www.garanteprivacy.it/temi/cookie . Di seguito potete trovare il link dell'informativa estesa.
Rifiuta
Personalizza
Accetta