icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
Evento Casa della Psicologia Torna all'elenco File e link correlati
Sono un essere umano. Niente di ciò ch'è umano ritengo estraneo a me.
Data evento: 11/10/2019
Orari: 20:30 - 23:00
Luogo evento: Casa della Psicologia - piazza Castello 2, Milano

immagine articolo Sono un essere umano. Niente di ciò ch'è umano ritengo estraneo a me. Nell’ambito della Giornata Nazionale della Psicologia, l’Ordine degli Psicologi della Lombardia organizza un incontro dedicato ai diritti nella particolare situazione della disabilità e al ruolo centrale della psicologia e della nostra figura professionale nella tutela e nella promozione degli stessi.


 
Introduce ai lavori
Riccardo Bettiga Presidente OPL

Il gruppo RESTIAMO UMANI

Il gruppo presenterà il percorso di riflessione che lo ha attraversato in questi primi mesi di condivisione. Un percorso che si è snodato attraverso sentieri espressivi ed esperienziali differenti.
Partendo dall’interrogativo di cosa voglia dire, oggi, restare e essere umani e come si possa contribuire a preservare uno spazio psichico personale, gruppale, sociale dove è ancora possibile contenere le emozioni disturbanti, la paura, la sensazione di degrado, la rabbia, etc..senza esitare in agiti intolleranti. Come evitare che i discorsi di odio diventino legittimi e cavallo di battaglia tra fazioni sociali costruite "più sulla esclusione del nemico (più o meno immaginario) che non sulla inclusione dell'amico" (Fina, Mariotti, 2019).
In che modo è possibile sostenere e affrontare le modificazioni sociali e la sensazione di impotenza che ciò che accade fuori (attentati, violenza, ...) ci genera dentro, proprio per la sua capacità di mobilitare nel nostro profondo ii fantasmi di sempre. 
Il lavoro del gruppo ha scelto canali differenti che si muovono percorrendo le relazioni all’interno del gruppo e dell’apertura con l’esterno, l’altro da noi vicino e lontano, che non è altro che noi. Per cui si è deciso di incontrarsi in piazza e parlare tra noi e coi cittadini, di promuovere incontri con la cittadinanza, di studiare (gruppo teorico), di sperimentare e studiare, attraverso l’affascinante dispositivo del social dreaming, i nostri stessi movimenti preconsci rispetto ai temi del vivere  quotidiano, del clima  socio culturale, con la relata preoccupazione  per  un  tessuto  sociale  sempre  più  privo  di  luoghi  per  reti  e  collegamenti,  deprivato dall’interno di occasioni per essere soggetti ed essere esperiti dall’altro come tali.

Modera
Giovanna Tatti Psicologa Psicoterapeuta

L’incontro è gratuito e aperto a tutti.
Condividi questo evento su   
Venerdì 11 ottobre alle 20:30 presso la Casa della Psicologia
Si prega di compilare un modulo per ogni singola richiesta di partecipazione, grazie.
Tipologia partecipante
Eventuale N° iscr. OPL (facoltativo)
Nome*
Cognome*
E-Mail*
Telefono*
Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per le finalità dichiarate nella suddetta informativa
Autorizzo all'invio tramite email delle notizie sui prossimi eventi organizzati dall'Ordine presso la Casa della Psicologia

* campo obbligatorio
File e link correlati Locandina
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.