Skip to Content
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordine Recupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X

Progetto Libri

Torna all'elenco
Presentazione libro - La solitudine di chi resta
Data evento: 08/11/2022
Orari: 21.00
Luogo evento: Online su Zoom e in presenza presso Casa della Psicologia

immagine articolo Presentazione libro - La solitudine di chi resta Martedì 08 novembre alle 21 proseguono le presentazioni di libri dell’OPL, con: “La solitudine di chi resta” di Asher Colombo, edito da Il Mulino - Saggi (2021).

La pandemia di Covid-19 e le severe misure destinate a fronteggiarla hanno scompaginato la vita sociale di tutti. Ma se molte delle occasioni di socialità sono solo sospese, altre sono perdute per sempre. La morte in solitudine di una persona cara in una stanza d’ospedale, la negazione dell’ultimo saluto, l’annullamento o la celebrazione sbrigativa del rito funebre, la frettolosa sepoltura: sono rituali sociali fondamentali che non potranno essere recuperati da chi ha sofferto una perdita durante la lunga emergenza. Quali effetti ha avuto tutto questo sulle credenze, sugli atteggiamenti verso la morte, sulle pratiche funebri? Come abbiamo risposto alle drastiche restrizioni che si sono rese necessarie? Il libro fotografa le reazioni agli eventi drammatici che sta attraversando il paese per mostrare il legame che esse hanno con trasformazioni iniziate più indietro nel tempo. Ne emerge l’immagine di una comunità tutt’altro che passiva e anzi capace di utilizzare una vasta gamma di risorse per affrontare l’incertezza di questo tempo difficile.

Per partecipare potete iscrivervi:
- Online CLICCANDO QUI. L’evento si terrà su Zoom. Ricordiamo che l’evento è solo live e non sarà disponibile sul canale YouTube di OPL.
- in presenza. Per partecipare in presenza presso la Casa della Psicologia in piazza Castello 2 a Milano, compila il modulo in calce.

Relatori
Asher Colombo: PhD in Sociologia, è Docente di Sociologia generale nel Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Bologna e P.I. del progetto PRIN "Death, Dying and Disposal in Italy: Attitudes, Behaviours, Beliefs, Rituals" che ha coinvolto sei università italiane. È Presidente della Fondazione per la Ricerca dell'Istituto Carlo Cattaneo di Bologna. Ha pubblicato per Il Mulino: «Gli immigrati in Italia» (con G. Sciortino, 2004); «Omosessuali moderni. Gay e lesbiche in Italia» (con M. Barbagli, nuova ed. 2007) e «Fuori controllo? Miti e realtà dell’immigrazione in Italia» (2012).

Discussant
Fabio Quassoli: PhD in Sociologia e Professore associato presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Università degli Studi di Milano-Bicocca, dove insegna “Relazioni interculturali” nel corso di laurea magistrale in Sociologia e “Metodologia della ricerca qualitativa” nel corso di laurea in Sociologia.

Per informazioni, scrivi a: libri@opl.it

Referente di consiglio: Davide Baventore.

Progetto libri: Anna Barracco (Responsabile), Franco Del Corno (Responsabile), Dario Forti (Responsabile), Maria Pia Roggero (Responsabile), Pamela D’Angelo (Consulente).
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.
X
Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono un piccoli file di testo che vengono memorizzati sul dispositivo del visitatore quando questo naviga sui siti web tramite l'utilizzo del proprio browser preferito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. L'adozione e il successivo utilizzo dei cookie sono stati oggetto di una attenta analisi tenendo conto delle disposizioni vigenti e delle indicazioni e disposizioni fornite dal Garante Privacy negli anni, consultabili al seguente collegamento https://www.garanteprivacy.it/temi/cookie . Di seguito potete trovare il link dell'informativa estesa.
Rifiuta
Personalizza
Accetta