Skip to Content
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordine Recupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X

Eventi dell'OPL nelle province

Torna all'elenco
LECCO – Felicità e benessere organizzativo nei luoghi di lavoro: una meta possibile?
Data evento: 01/12/2021
Orari: 20:30 - 22:30
Luogo evento: Online su piattaforma Webinar ZOOM

immagine articolo LECCO – Felicità e benessere organizzativo nei luoghi di lavoro: una meta possibile? Il Work Engagement è uno stato psicologico caratterizzato da sensazioni positive e di benessere sul luogo di lavoro. Luoghi di lavoro piacevoli apportano numerosi vantaggi, non solo per le persone, ma anche per le imprese.

Ma che cos’è la felicità?

Dalla notte dei tempi le persone si pongono questa domanda. Per la scienza, la felicità si basa su due fattori: un sentimento di appagamento nei confronti della propria vita ed un sentimento di benessere quotidiano.

Qual è la sua importanza sul luogo di lavoro?

Nell’ambito professionale, come rileva il filone della Psicologia Positiva, la felicità è uno stato d’animo specifico che aiuta le persone a lavorare in maniera migliore per sfruttare tutto il proprio potenziale, superando antifragilmente le situazioni più difficili.

La felicità sul luogo di lavoro non consiste solo nello stare bene con se stessi o con gli altri, ma significa anche sapere che valiamo per l’impresa e che insieme vogliamo ottenere risultati.

Investire sulla felicità porta i suoi frutti: un manager soddisfatto è in grado di riversare questa energia positiva sul team che coordina, coinvolge maggiormente le persone ed agevola il benessere ed il successo organizzativo.

Annie Mckee, autrice in tema di leadership internazionale, ricorda che quando un individuo è infelice, il suo cervello tende a disimpegnarsi, diminuisce le energie investite e quindi riduce le proprie skill manageriali.

Trovare felicità e benessere sul luogo di lavoro aiuta a stabilire solide relazioni interpersonali ed incoraggia lo scopo, ed il fine, di un lavorare insieme per il benessere comune.


SALUTI ISTITUZIONALI
Andrea Barison, Ingegnere, Responsabile area ambiente e sicurezza – Confindustria Lecco e Sondrio

INTRODUCE
Davide Baventore Vicepresidente dell'OPL

RELATRICE
Manuela Rossini, Psicologa delle Organizzazioni e del Lavoro, Corporate & Business coach, Dottore di Ricerca in Psicologia Generale e Clinica e perfezionamento in Psichiatria Occupazionale. Master Trainer e Consulente senior in PEOPLEwellBe, Consulente senior in tema di rischi psicosociali, Cultore della materia per l’Università degli Studi di Brescia – Sezione di Psicologia Clinica, ha coordinato l’unità di ricerca in Stress e Benessere Organizzativo. Coautore del libro: Mobbing aspetti clinici, giuridici e organizzativi, edito da Piccin Padova.

MODERATRICE
Anna Lisa Mazzoleni 

Referenti territoriali per le province di Lecco e Sondrio: Anna Lisa Mazzoleni e Patrizio Angelinis lecco-sondrio@opl.it


Evento aperto agli iscritti dell'OPL interessati alla psicologia del lavoro e delle organizzazioni e datori di lavoro, dirigenti e RSPP iscritti a Confindustria Lecco e Sondrio.

L’iscrizione è obbligatoria, il numero di persone è limitato.
Per iscriverti CLICCA QUI





 




Condividi questo evento su   
Disclaimer Nella sezione “EVENTI” del sito, OPL offre ai propri iscritti e ai cittadini un servizio di informazione su eventi, corsi e iniziative d’interesse nella divulgazione e formazione della psicologia, non necessariamente promosse e/o patrocinate da OPL , bensì su iniziativa di soggetti terzi.
Pertanto si declina ogni responsabilità circa eventuali errori, disservizi e/o inadempimenti con riferimento agli eventi, corsi e iniziative non espressamente organizzati e/o patrocinati da OPL.