Portale in caricamento
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
CERCA
Rinnovo di certificazione / rivalutazione di casi con DSA
Quali sono i requisiti per poter fare un rinnovo della certificazione per DSA?
Come per le prime certificazioni, anche per quanto riguarda gli aggiornamenti è necessario che la valutazione sia svolta da uno psicologo o neuropsichiatra infantile facente parte di un’equipe autorizzata. L’unica differenza rispetto a una prima certificazione è che nel caso di una rivalutazione non è necessario che tutte e tre le figure professionali partecipino alla valutazione, ma è sufficiente lo psicologo (o il neuropsichiatra infantile), che valuterà in ogni specifica situazione se sia o meno necessario coinvolgere anche le altre figure professionali. 

Per gli adulti esistono equipe apposite ed eventualmente da quali figure professionali devono essere costituite?  
Non esistono equipe apposite, ma se è necessaria una certificazione valida ai fini scolastici, si deve fare riferimento alle equipe autorizzate. La normativa indica soltanto che nel caso di maggiorenni “la figura del neuropsichiatra infantile può essere sostituita da quella del neurologo” con esperienza in DSA. Poiché tuttavia è molto difficile reperire neurologi esperti in materia, proprio perché si tratta solitamente di soggetti in età evolutiva, al momento non è preclusa la possibilità che un’equipe con neuropsichiatra infantile possa comunque certificare un caso di DSA in età adulta. 

Possono essere conteggiate le ore di esperienza pratica come attività di sostegno e riabilitazione a favore di bambini con DSA in una scuola?
Le ore di pratica devono essere necessariamente svolte in ambito di diagnostico o riabilitativo/potenziamento dei DSA.  Le ore svolte valgono quindi solo se effettuate con la qualifica per la quale viene richiesta l'autorizzazione alla certificazione, non valgono se effettuate come educatori o insegnanti di sostegno.
Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)