Portale in caricamento
Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
PAROLE PIU' RICERCATE
CERCA
Inserimenti e cancellazioni di professionisti nelle equipe
Come si può inserire un altro professionista in un’equipe già autorizzata?
Per l’inserimento nelle equipe di soggetti già autorizzati in altre equipe, è sufficiente che il referente dell’equipe invii una PEC alla ATS di riferimento, indicando le generalità e l’appartenenza del professionista ad altra equipe già autorizzata. L’inserimento di nuove figure già autorizzate può essere fatto in qualunque momento dell’anno.

Per l’inserimento di professionisti che non sono già parte di altre equipe autorizzate, la richiesta potrà essere inoltrata nella finestra 1-31 maggio di ogni anno. L’equipe dovrà richiedere la valutazione delle competenze e il successivo inserimento del nuovo professionista, inoltrando la domanda corredata di tutte le attestazioni richieste.

Cosa succede se viene a mancare una delle tre figure professionali?
Se uno dei professionisti interrompe la propria collaborazione con l’equipe è necessario darne comunicazione alla ATS e, qualora nell'equipe non ci siano altri professionisti appartenenti alla medesima figura professionale, è necessario individuare un sostituto. Diversamente verrà revocata l'autorizzazione alla attività di prima certificazione diagnostica.

Esiste una modulistica specifica per le certificazioni e gli aggiornamenti?
La certificazione di DSA deve essere redatta dall’équipe multi-professionale sul MODULO DI PRIMA CERTIFICAZIONE DSA predisposto da Regione Lombardia (Nota regionale 22 giugno 2015 Prot. H1.2015.0018622) che riporta in calce “validità fino al termine dell’intero percorso di studi”.
Anche per gli aggiornamenti esiste un modulo specifico, che l’equipe è tenuta a utilizzare.

Chi deve firmare la certificazione?
La certificazione deve essere firmata dal Referente del caso/Responsabile del percorso diagnostico (Neuropsichiatria infantile o Psicologo) e riportare i nominativi di tutte figure professionali dell’équipe che hanno collaborato all’inquadramento diagnostico e che, insieme al firmatario, si assumono la responsabilità della valutazione diagnostica.

Per ulteriori informazioni sul percorso di certificazione dei DSA si può fare riferimento alle Linee guida redatte dal gruppo di lavoro di Regione Lombardia:
https://www.opl.it/public/files/2344-LINEE-GUIDA-DSA.pdf
Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)