Skip to Content

Ordine Psicologi della Lombardia

Accedi con credenziali OPL
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordine Recupera password
Inserire il numero di iscrizione all'ordine e la data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
COME FARE PER Torna all'elenco

Composizione della Commissione Paritetica dell'OPL

Sulla base delle Linee Guida per la definizione dei rapporti di convenzione tra università e Ordini territoriali, approvate dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi nell’anno 2015, in coerenza a una logica di collaborazione con le realtà universitarie e di valorizzazione della qualità dei percorsi di tirocinio, l’Ordine degli Psicologi della Lombardia ha costituito una Commissione paritetica composta da alcuni rappresentanti dello stesso Ordine (Consigliere Segretario) e dai Referenti per i tirocini di tutte le Università lombarde (Università Cattolica del Sacro Cuore - sedi di Milano e Brescia, Università degli Studi di Bergamo, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Università degli Studi di Pavia, Università telematica e-Campus, Università Vita-Salute San Raffaele di Milano).

L’obiettivo della Commissione paritetica OPL è quello di uniformare la gestione e la procedura di accreditamento delle sedi di tirocinio e dei tutor. In quest'ottica, auspichiamo che Enti lombardi e non possano accogliere i tirocinanti provenienti dalle diverse sedi universitarie lombarde, attraverso una procedura quanto più possibile unificata.

Accanto all’armonizzazione delle gestioni, compito fondamentale di tale sistema su scala nazionale è quello di valorizzare tutte quante le sedi di tirocinio che possano contribuire a perfezionare e migliorare il percorso professionalizzante dei tirocinanti, in preparazione all’Esame di Stato.

A tal fine è stata predisposta una piattaforma online pubblicata al link: http://tirocini.opl.it/elenco.php per gestire le richieste di accreditamento degli Enti e tutor, che dopo aver provveduto alla registrazione e all’aggiornamento dei dati, verranno valutati dalla Commissione paritetica OPL.
Come fare per