icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
Cancellazione volontaria
Per la richiesta di cancellazione volontaria è necessario compilare il modulo online.
 
Il richiedente è tenuto a pagare la quota dell'anno in corso. In caso di quote insolute, l'Ordine dovrà necessariamente procedere attraverso azioni volte al recupero di tutte le somme di cui è creditore.
Per concludere la procedura di cancellazione entro la fine dell'anno di richiesta ed evitare così il pagamento della quota per l'anno successivo (dovuta da tutti coloro che risultano iscritti all’Albo al 1 gennaio di ogni anno), la domanda di cancellazione dovrà essere presentata entro il 30 novembre dell’anno in corso. Dopo tale data, non potrà essere garantita la cancellazione entro il 31 dicembre.

Si ricorda che:

- a seguito di cancellazione l'iscritto non potrà esercitare la professione;
- è comunque possibile iscriversi di nuovo all'Ordine seguendo le stesse modalità della prima iscrizione. L'iscrizione precedente non viene conteggiata ai fini dell'anzianità di iscrizione all'Albo;
- la cancellazione comporta la sospensione dell’eventuale procedimento disciplinare in corso. Quest’ultimo, in caso ci si iscrivesse di nuovo presso un qualsiasi Ordine degli Psicologi, viene riavviato;
- i titoli abilitanti conseguiti con esame di stato hanno valore illimitato al fine di una nuova iscrizione, così come i titoli abilitanti conseguiti tramite Ministero della Giustizia.
Per quanto riguarda le abilitazioni conseguite tramite Ministero della Salute, hanno 2 anni di validità al fine dell'iscrizione all'Ordine;
- la cancellazione dall'Ordine degli Psicologi non prevede automatica cancellazione dall'ENPAP.