icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
Requisiti necessari per uno spazio/appartamento adibito a studio

Normative e regolamenti a cui fare riferimento.


In merito all'apertura dello studio per uno psicologo, si allega un piccolo memorandum sull'argomento (ALLEGATO A)

Ad oggi la professione di psicologo è diventata a tutti gli effetti una professione sanitaria pertanto l'ATS potrebbe richiedere la compilazione della S.C.I.A. Sanitaria (Segnalazione Certificata di Inizio Attività Sanitaria) per l'apertura di spazi/servizi che erogano servizi psicologici.

A valle dell'entrata in vigore della legge n.3/2018, restiamo in attesa di un chiarimento da parte di Regione Lombardia sui requisiti, o eventuali deroghe, per quanto riguarda l'apertura studi degli Psicologi e, in generale, dei nuovi professionisti dell'area sanitaria.

Si consiglia pertanto di fare un'indagine nel comune specifico di appartenenza e in ogni caso di verificare che nell'immobile dove si andrà ad operare non ci siano regolamenti (ad esempio condominiali, ecc.) che vietino di svolgere attività aperte al pubblico.

Infine si tenga anche presente che se all'interno dello studio dovessero lavorare altre figure professionali diverse dallo psicologo (ad esempio medici), sarà necessario verificare se per loro la normativa richiede adempimenti particolari, non previsti per lo psicologo.
File e link correlati Allegato A