icona loading
ACCESSO ISCRITTI OPL
Numero Iscrizione Ordine
Password
INVIA Non ricordo il mio numero di iscrizione all’ordineRecupera password
Inserire qui il vostro numero di iscrizione all'ordine e la vostra data di nascita per reimpostare la password
Non ricordo il mio numero di iscrizione all'ordine Torna al login
INVIA
Inserire qui il vostro cognome per recuperare il numero di iscrizione all'ordine
Torna al login
INVIA
bottone apertura menu mobile
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
RICERCA LIBERA
CERCA
Sito Normativa ECM -Regione Lombardia
Il sistema lombardo di Educazione Continua in Medicina e Sviluppo Professionale Continuo (ECM/CPD) si fonda sulla previsione normativa della l.r. 31/97 e smi, la quale, all’art 13 bis, dispone espressamente che “…l’attivazione del programma ECM in Lombardia, che rappresenta l’avvio di un processo di sviluppo professionale continuo, costituisce per ogni professionista del sistema socio-sanitario lombardo una necessità la cui soddisfazione volontaria è incentivata dal sistema stesso”.

I soggetti di tale sistema sono:La Regione Lombardia: è l’Ente Accreditatore dei provider che sul territorio regionale realizzano piani di formazione rispondenti a finalità e caratteristiche stabilite. Le determinazioni relative al riconoscimento dell’accreditamento sono assunte sulla base dei riscontri d’istruttoria.
La Direzione Generale Sanità, in particolare, ha realizzato, con il coinvolgimento di Lombardia Informatica S.p.A., un sistema informativo specifico per la gestione del sistema CPD, integrato con il SISS e con gli altri applicativi/sistemi disponibili (FLUPER ed altri).
Le Direzioni Generali Sanità e Famiglia e solidarietà sociale svolgono compiti di coordinamento della Commissione Regionale per la formazione continua. 
 
Éupolis Lombardia - Istituto superiore per la ricerca, la statistica e la formazione di Regione Lombardia – a cui è affidata, tramite apposita convenzione, l’attuazione della procedura relativa all’istruttoria, agli accertamenti ex-ante e ai controlli nel tempo, dei requisiti richiesti per l’accreditamento e della corretta erogazione degli eventi formativi. 

La Commissione Regionale per la Formazione Continua (CRFC) definisce gli obiettivi formativi di interesse regionale e i criteri di monitoraggio dell’attività formativa in un’ottica di sistema, correlati quindi sia con gli obiettivi di interesse regionale che con l’efficacia del sistema CPD lombardo. 
 
I provider - ovvero i soggetti attivi nel campo della formazione continua in sanità, abilitati a realizzare attività didattiche per l’ECM e ad assegnare direttamente crediti ai partecipanti, il cui ruolo può essere riassunto nell’espletamento delle seguenti funzioni:
  • progettare, effettuare, controllare l’esecuzione delle attività formative e della bontà organizzativa delle stesse anche attraverso la responsabilità dell’attribuzione dei crediti formativi;
  • verificare gli esiti della formazione. 



File e link correlati Link ECM Regione Lombardia